Cane di grossa taglia morde una signora: interviene la polizia

di 

25 febbraio 2017

Polizia

Polizia

FANO – Nella mattinata odierna personale della polizia di Stato, in servizio presso la sezione Volanti del commissariato di Fano, è intervenuto in zona Fano 2 ove era stato segnalato un cane di grossa taglia libero ed aggressivo, che aveva appena morso una persona.

I poliziotti, giunti sul posto, rintracciavano in breve l’animale in questione, un grosso pastore tedesco maschio che, molto agitato, non si lasciava avvicinare.

Temendo che l’animale potesse rivolgersi contro qualche passante, gli agenti manovravano con cautela sino ad indurlo ad entrare in un vicolo cieco, dove lo bloccavano, tenendolo a bada sino all’arrivo del proprietario, al quale veniva riaffidato.

Emergeva che poco prima il pastore tedesco, regolarmente registrato all’anagrafe canina ed assicurato, dopo aver divelto a morsi l’infisso del recinto dove si trovava custodito, era scappato in strada, aggredendo una 50enne del posto che aveva cercato di avvicinarlo. In particolare l’animale nella circostanza mordeva la malcapitata ad un braccio, fortunatamente senza lacerare la carne ma provocandole unicamente un ematoma, motivo per il quale la predetta riteneva di non fare ricorso alle cure mediche.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>