Il Robot Da Vinci ha eseguito i suoi primi interventi in Chirurgia. Nel 2018 sarà allargato a Urologia e Ginecologia

di 

3 marzo 2017

PESARO – La chirurgia robotica è arrivata all’ospedale pesarese di Marche Nord. Sono stati eseguiti i primi due interventi dal Sistema Robotizzato Da Vinci e altri tre sono in programma nella prossima settimana. Una avveniristica chirurgia robotica messa a disposizione del primario di Chirurgia Generale Alberto Patriti. Primi risultati estremamente soddisfacenti che hanno indotto ad allargare la tecnologia, a partire dal 2018, anche ai reparti di Urologia e Ginecologia. Una tecnologia da tre milioni e mezzo di euro presentata oggi alla presenza del direttore generale Maria Capalbo e dal presidente della regione Marche Luca Ceriscioli.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>