Rally Drift Show a Talacchio: ieri il taglio del nastro, oggi il gran finale

di 

5 marzo 2017

Questo slideshow richiede JavaScript.

TALACCHIO – Ha preso ufficialmente il via ieri, dopo il prologo in notturna di venerdì sera, il 4^ Rally Drift Show Marinelli Component , la kermesse motoristica organizzata dal Team RCM ( Reparto Corse Montefelcino ), capitanato dall’appassionato Presidente Nicola Costantini , coadiuvato dal suo numeroso e altrettanto appassionato staff.  Intorno alle 14, incurante del cielo minaccioso, il Senatore e Sindaco di Vallefoglia Palmiro Ucchielli, ( costretto simpaticamente a presentarsi con tanto di casco in testa), affiancato dal Presidente della Provincia di Pesaro- Urbino Daniele Tagliolini e dai Sindaci di Montelabbate e Montefelcino, sulle note dell’inno di Mameli ha tagliato il nastro che ha dato il via allo spettacolare “carosello” degli oltre 150 piloti presenti.  Auto da Rally, Drifting, moto Supermotard, Kart e Ape Proto, compongono uno “schieramento” che copre a 360 gradi il panorama motoristico. Di rilievo anche i nomi dei piloti, a cominciare da Graziano Rossi, proseguendo con il pergolese Marco Sbrollini, due volte Campione Italiano della Montagna della sua categoria con la “mostruosa” Lancia Delta Integrale Evo, con la quale, dopo il drifting su B.M.W, sarà protagonista di alcuni giri scaricando per la gioia del pubblico gli oltre 500 cv, della sua “bomba”.

Presente già da ieri “l’amico fraterno del Dottore” Uccio Salucci, mentre è annunciata anche la presenza degli ex Campioni Mondiali, Loris Reggiani e  Luca Cadalora, così come sono attesi le giovani promesse del moto mondiale Luca Marini, fratello di Valentino, e di Nicolò Bulega, che come Reggiani e Cadalora si esibiranno sulle quattro ruote. Sempre per le auto, sono scesi a Talacchio due star del Drifting, il Campione Italiano in carica Werter Stella e il plurititolato Davide Banno’ quest’ultimo  con tutto il suo Team Daba. Per le moto che si esibiscono su un apposito tracciato,la parte del leone la fa il TPM ( Team Pesaro Motard), al gran completo sotto la guida del Presidente Davide Forni. Da seguire anche l’esibizione dei funambolici Ape Proto con in testa il Campione Italiano, il giovane locale Loris Rosati. Domani si inzia alle ore 9 con pausa dalle 12 alle 14, per arrivare alla chiusura dello spettacolo intorno alle 18. Il costo del biglietto per domani è di 7€, che ricordiamo in parte sarà devoluto come sempre in beneficenza, una caratteristica che rende ulteriore merito al Team RCM, perché gli apassionati di motori hanno coraggio e sregolatezza al pari della sensibilità e del cuore.

Roberto Saguatti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>