Volley A1, la Coppa Italia si riempie di prosecco di Conegliano, ma parla anche marottese. Monica De Gennaro migliore giocatrice delle finali

di 

5 marzo 2017

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un applauso all’Imoco Conegliano che continua a fare incetta di trofei. Stasera – superando 3-0 la Liu Jo Modena – ha conquistato la Coppa Italia. Applausi a Davide Mazzanti, prossimo allenatore della Nazionale femminile, marottese, che a fine gara ha dedicato il premio al “babbo”. E applausi alla moglie di Davide, Serena Ortolani, che abbiamo ammirato anche in maglia Scavolini. E grandissimi applausi a Monica De Gennaro, per anni “Ministro della Difesa pesarese”, premiata migliore giocatrice delle finali. Complimenti di cuore a chi l’ha votata. Mica il volley è solo di chi realizza 30 punti!

La fotografia – bellissima – di Rubin/LVF vale più di ogni parola. Stasera, come tante altre sere, Monica ha incantato il pubblico del Mandela Forum e chi ha seguito la finale grazie alla diretta di Rai Sport, comunque godibile malgrado la proverbiale ripetitività di Andrea Lucchetta. Applausi anche a Daniele Santarelli, a sua volta ex pesarese, vice allenatore di Mazzanti, ma anche compagno, nonché imminente futuro sposo di Monica. E come non celebrare Carolina Costagrande, che non ha giocato, ma ha conquistato l’ennesimo trofeo della sua luminosa carriera. E applausi a Elisa Cella, che   in passato si è allenata con il Volley Pesaro e ha casa in Riviera. A applausi tutta la Liu Jo, da Francesca Ferretti a Ilaria Garzaro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>