In Belgio il Taekwondo pesarese si mette l’oro al collo

di 

13 marzo 2017

PESARO – Continua a raccogliere successi il gruppo dell’Unione Taekwondo Italia che coordina varie associazioni sportive del pesarese.
Il 4 e 5 Marzo, i maestri Rodolfo Pasquini e Merino Girometti 7° Dan e Federico Zazzaroni 6° Dan sono stati di scena all’Open Challenge Cup in Belgio, gara valida per il ranking internazionale giunta alla 34° edizione.

Ben 14 i paesi partecipanti che si sono incontrati sui tatami delle gare tecniche (individuale, coppie e team) con atleti di altissimo livello e varie squadre nazionali tra cui Belgio, Olanda, Francia, Danimarca e Ucraina.

Questo slideshow richiede JavaScript.


La giornata è iniziata con le gare individuali dove il m. Zazzaroni nella sua categoria ha conquistato una stupenda medaglia d’oro; a seguire, dopo gli ottimi punteggi ottenuti dai maestri Pasquini e Girometti che hanno sfiorato il podio per pochi decimi di punto, è stato conquistato un ulteriore successo nella disciplina per team dove i tre maestri hanno vinto un altro oro.

Ora l’attività agonistica, che comunque è solo un aspetto marginale rispetto a quello più profondo ed ampio dell’arte marziale, prosegue con il Campionato Nazionale CSEN che si svolgerà a Roma il 25 e 26 Marzo. In questa occasione, oltre alle scuole UTKDI dei maestri di ritorno dal Belgio, parteciperanno anche quelle di Cattolica del m. Barzetti, Montelabbate del m. Cardi e di Gallo-Casinina dirette dai m. Olei e Gentile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>