Volley A2, Pesaro-San Giovanni è un derby e la myCicero punta sulla Festa del papà per avere un pubblico all’altezza della squadra

di 

18 marzo 2017

Le ragazze della myCicero vogliono ritrovare il sorriso, ma la Battistelli è avversaria pericolosa

Le ragazze della myCicero vogliono ritrovare il sorriso, ma la Battistelli è avversaria pericolosa

PESARO – Domenica 19 marzo, la Victoria Libertas gioca in anticipo con Reggio Emilia (ore 12, diretta su Sky), in giro non ci sono feste di Carnevale e dalla vicina Romagna arriva la Battistelli: la myCicero, che ha a disposizione due gare casalinghe (domenica 26 con Soverato) per archiviare la pratica secondo posto, si domanda se – finalmente – avrà un pubblico all’altezza? La società pesarese, che ha fatto sempre la sua parte, ci prova una volta di più proponendo, in occasione della Festa del papà” di fare pagare ai genitori delle proprie tesserate, quindi a mamma e papà, 1 euro. La sensazione destata dalle precedenti partite è che servirebbe una festa del… Papa. Vedremo…

Si gioca (PalaCampanara, ore 18, arbitri Fabio Toni e Maurizio Merli di Terni) la 22^ giornata della stagione regolare, 10^ del girone di ritorno, e la myCicero ospita un’avversaria pericolosa. La Battistelli merita il massimo rispetto, anzi qualcosa di più.

Matteo Bertini: “Ci attende una sfida difficile, la Battistelli ha qualità”

“Assolutamente – conferma Matteo Bertini, allenatore pesarese – Prima della sosta per la Coppa Italia ha sconfitto nettamente il Fenera Chieri che aveva messo in difficoltà sia noi sia Filottrano e stava giocando bene, raccogliendo ottimi risultati, tanto che aveva espugnato Legnano. La vittoria della Battistelli ha grande valore, anche perché l’ha portata fra le 6 squadre che al momento giocheranno i playoff. Ci attende una partita difficile, tra due squadre che hanno importanti obiettivi. Dovremo dare tutto per conquistare i 3 punti”.

Come ha trovato le sue ragazze alla ripresa della preparazione dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia?
“Bene. La squadra ha reagito, lavorando positivamente, con grande concentrazione. Amarezza e delusione non sono ancora svanite, ma dobbiamo imparare a reagire. Ho chiesto alle ragazze di farlo subito, anche perché in questa stagione abbiamo faticato a reagire. In questi giorni, allenandosi molto bene, hanno dimostrato di avere tanto attaccamento a ciò che fanno. Ci tengono loro, ci teniamo tutti a concludere la stagione nel migliore dei modi”.

Anticipo, tra Cisterna e Olbia finisce 0-3

La giornata ha vissuto un anticipo a Cisterna, dove l’Omia ha ospitato l’Entu Olbia. La partita è finita 0-3 (21-25; 21-25; 16-25 in 70 minuti). Migliori realizzatrici: per Cisterna, Barbini 15, Ventura 12; per Olbia, Angelina 13, Tangini 11.

Le altre partite in programma domenica:

myCicero PESARO – Battistelli San Giovanni in Marignano

Volley Soverato – Lilliput Settimo Torinese

Delta Informatica Trentino – Lardini Filottrano

VolAlto Caserta – Golem Software Palmi

Fenera Chieri – Lpm Bam Mondovì

Millenium Brescia – Sab Grima Legnano

La classifica:

Filottrano 58

PESARO 51

Legnano 42

Trento 36

Soverato 35

Settimo Torinese 34

San Giovanni in M. 31

Chieri e Palmi 29

Brescia e Olbia 28

Caserta 18 *

Mondovì 14

Cisterna 10

Cisterna e Olbia 1 partita in più. * 1 punto di penalizzazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>