Diventare pizzaioli professionisti? Ecco il nuovo corso Cna – Form Art Marche

di 

21 marzo 2017

PESARO – La pizza? Per qualcuno è diventata addirittura un motivo per trasferirsi all’estero. Per altri una semplice passione, per altri ancora un modo per trovare lavoro.

Anche in questi anni di crisi, che hanno visto la chiusura di tante imprese nei settori più tradizionali, le pizzerie non solo hanno continuato a lavorare, ma sono anzi aumentate di numero.

Ma le attività di lavorazione (sia al taglio che al piatto), si sono negli anni specializzate. Pizze integrali, biologiche, prodotte con materie prime del territorio, cotte secondo precise regole, senza aggiunta di lieviti chimici, nel rispetto dell’igiene e della tradizione. Insomma pizze sempre più gustose, sane e fragranti.

Per apprendere i segreti del mestiere, la CNA ed il Form Art Marche, dopo il successo dei primi dodici stage, hanno organizzato un nuovo corso per pizzaioli che partirà il prossimo 29 marzo. A tenere le il corso, il maestro pizzaiolo Foster Fronzi. Il corso si terrà a Pesaro nell’aula-laboratorio della  Tomassoni srl, in via degli Abeti 212, l’azienda specializzata in forniture per alberghi e ristoranti.

pizzaioloSi ricorda che oltre all’attestato di partecipazione al corso sarà rilasciato anche un attestato di formazione per gli addetti al settore alimentare (Hccp), formazione obbligatoria ai sensi delle normative nazionali ed europee (Reg. CE 852/2004 – 853/2004). Tale formazione sostituisce in tutto e per tutto il rilascio del libretto sanitario che è stato recentemente e definitivamente abolito.

Il corso avrà la durata di 30 ore e sarà tenuto da docenti professionisti. Le lezioni si terranno il mercoledì e il giovedì pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30. Ancora pochi giorni per iscriversi.

Per informazioni: 0721-426122 Gabriele Storini: 348-7009516

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>