Paura a Montecchio: bimbo di 6 anni azzannato in testa da pitbull

di 

21 marzo 2017

MONTECCHIO – Paura a Montecchio, al parco giochi Sarajevo. Un bambino di 6 anni è stato azzannato alla testa da un pitbull di 10 chili. Il piccolo, che stava giocando a pallone con un amichetto, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Salvatore di Pesaro. Non è grave, ma ha riportato ferite alla nuca giudicate guaribili in 20 giorni.

Il proprietario del cane, un 20enne di Montelabbate, ha rischiato di essere aggredito da alcuni passanti. E’ stato denunciato dai carabinieri, con l’accusa di lesioni colpose ed omessa custodia, dal momento che l’animale pare non fosse al guinzaglio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>