Vinales “imbarazzante” in Moto Gp, ottimi Bagnaia e Marini in Moto 2, bene in Moto 3

di 

23 marzo 2017

Luca Marini

Luca Marini

LOSAIL (Qatar) – Va forte la Terra dei Piloti e dei Motori.

Francesco Bagnaia detto “Pecco”, pilota sabaudo che vive a Pesaro e cavalca una moto del Team tavulliese Sky by VR46, è stato il più veloce in Moto 2. La prestazione e del pilota dell’Accademia di Vale assume un valore particolare perché Bagnaia è al debutto in Moto 2.

Nella stessa classe da segnalare la prestazione di Luca Marini ( lui è al secondo anno in Moto 2) autore di un quinto tempo da incorniciare. “Luca sta crescendo in maniera esponenziale – è il commento del suo team manager Cuzari – e ci darà belle soddisfazioni”.

Settimo tempo per il marchigiano Lorenzo Baldassarri, compagno di scuderia di Marini e pilota Accademia pure lui, 11esimo crono per Franco Morbidelli.

In Moto 3 nei primi 6 posti ci sono 4 centauri della Terra dei Piloti e dei Motori: Bulega secondo davanti a Migno, Antonelli e Fenati.

In MotoGp Vale Rossi non ha brillato (è nono a + 1’483 da Vinales) ma la gara è domenica.

Intanto un Vinales imbarazzante per la sua velocità e passo, ha rifilato + 0.596 millesimi a Marquez secondo, quindi Pedrosa e Folger i quali precedono la prima Ducati, quella di Lorenzo, distante 1’291 dal pilota Yamaha.

Domani altro turno di prove: si comincia alle 16 con la MotoGp (diretta Sky canale 208 a pagamento) a seguire le altre classi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>