Italservice a Reggio Emilia per la penultima passerella dei dominatori della serie A2 di calcio a 5

di 

24 marzo 2017

PESARO – Penultima partita di campionato per l’Italservice che sabato 25 marzo alle ore 16 è di scena a Reggio Emilia.

DSC_0115 (1)Pesaro si presenta con già la promozione in tasca e la conquista della Coppa Italia. Dall’altra parte c’è un’avversaria che molto probabilmente giocherà i playout: “Per loro c’è ancora una possibilità, ma remota, della salvezza diretta, ma è molto difficile – spiega mister Cafù -. Comunque contro di noi che quest’anno abbiamo vinto tutto, ogni squadra dà sempre il massimo, perchè batterci sarebbe una bella impresa”. Ecco perchè il team del presidente Lorenzo Pizza scenderà in campo concentrato e motivato, anche se: “Quando hai giocato tante gare, vinto moltissimo – continua Cafù -, è dura, arrivati a questo punto, giocare con la testa lì, c’è il rischio di rilassarsi un po’. Inoltre l’incontro di oggi per noi non conta più niente, qualsiasi risultato non cambia il nostro percorso”. Ma Pesaro ha orgoglio e soprattutto un obiettivo: restare imbattuta nel girone di ritorno. Al termine della regular season mancano due match, quello con Reggio Emilia e sabato prossimo in casa con Arzignano. Anche quando si ha ormai vinto tutto quello che c’era da vincere, è giusto anche per rispetto degli avversari e del corretto svolgimento del campionato, fare il proprio dovere che è quello di giocare bene e ottenere il successo.

Pesaro a Reggio Emilia si presenta al completo, tranne Halimi che è infortunato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>