“La questione LGBT – la presa in carico della persona gay e lesbica“. Giovedì a Fermignano confronto multidisciplinare sull’ omofobia

di 

27 marzo 2017

LGBT (1)FERMIGNANO – De.Sidera (associazione di psicologia e sessuologia) e N.U.D.I. (associazione di psicologi per il benessere LGBT) promuovono l’ iniziativa “Questioni LGBT – la presa in carico della persona gay e lesbica-“ in collaborazione con il blog caramilena.com e il patrocinio di Ordine degli Psicologi Marche, Comune di Fermignano e Commissione Pari Opportunità tra Uomo e Donna della Regione Marche, per giovedì 30 marzo 2017 alle ore 20.45 alla Sala Monteverdi, via Martiri della Libertà, 22 Fermignano.

L’ incontro vuole rivolgersi sia alla popolazione interessata a conoscere in maniera più approfondita la tematica LGBT ma anche agli psicologi, centrale sarà l’ intervento della Presidente dell’ Associazione N.U.D.I. dott.ssa Antonella Palmitesta e quello della Dott.ssa Paola Biondi che forniranno gli strumenti per la presa in carico della persona omosessuale facendo particolare riferimento alla costruzione del setting che durante il percorso terapeutico metterà lo psicologo in contatto con i suoi sentimenti omofilici e l’ attivazione automatica di schemi cognitivi e sociali

Il tema del convegno è l’ omofobia interiorizzata ma anche quella linguistica, prezioso infatti sarà il contributo della editor Milena Scaramucci di caramilena.com; concluderà Daniela Barbaresi, Segretaria Regionale CGIL e commissaria per le Pari Opportunità, per illustrare alcune strategie per contrastare l’ omofobia istituzionale.

Modera l’ incontro la dott.ssa Giorgia Giacani di de.Sidera.

Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>