Vivere la terza età LGBT, il 31 marzo alla Federiciana di Fano

di 

30 marzo 2017

locandina_fano_over60_webFANO – Venerdì 31 marzo alle ore 17.30 a Fano, ‘OVER 60 WOMEN’ E ‘OVER 60 MEN’. Vivere la terza età LGBT, cambio di sede dell’evento.

La Sala ipogea della Mediateca che era stata fissata da Anpi non è più disponibile, la SALA dell’evento sarà quindi la Sala dei Globi, presso la Biblioteca comunale Federiciana, in via Castracane, a poche centinaia di metri dal Municipio. Sempre alle ore 17.30.

Presentazione di due antologie il cui ricavato sostiene il progetto Sportello Terza età LGBT di Torino promosso da Lambda Onlus. Per chi ancora no lo sapesse LGBT è l’acronimo di Lesbian, Gay, Bisexual, Trans, un insieme di categorie di diverso orientamento sessuale che raccoglie, secondo le più recenti statistiche oltre il 5 per cento della popolazione. A Torino, ad esempio, si stima esistano oltre undicimila persone LGBT con una età oltre i 65 anni, e quindi fruitori potenziali dello Sportello Terza Età. I proventi delle due antologie sono tutti destinati al finanziamento di questo servizio.

Presentano i volumi:
Elettra Groppo, editrice – Angela Siciliano, scrittrice – Stefano Paolo Giussani, scrittore . Incontro a cura di Agedo Marche (L’Associazione italiana di genitori di omosessuali) e Femminismi,
col sostegno di Arcigay Agorà Pesaro Urbino.

Over60 Men:  “Raccolta di frammenti di vita, assai diversi fra loro, che portano con sé le peculiarità dello stile di ogni autore coinvolto. Dal racconto storico a quello metropolitano, dal racconto di viaggio a quello psicologico, gli anni che tutti temono ma che tutti si augurano di raggiungere e di vivere, nel pieno delle forze, fino all’ultimo giorno: finalmente liberi di essere solo se stessi.” Autori: Franco Buffoni-Ivan Cotroneo-Andrea Demarchi-Gianni Farinetti-Stefano Paolo Giussani-Giorgio Ghibaudo-Stefano Moretti-Giancarlo Pastore-Gianluca Polastri-Eduardo Savarese-Roberto Schinardi .

Over60 – Women: “Per secoli la vecchiaia ha significato per le donne l’invisibilità, la perdita dell’unico dubbio potere che veniva loro accordato, quello della bellezza, definita sempre ovviamente in funzione dello sguardo maschile. Per le donne che amano le donne l’invisibilità, in tutte le età della vita, è stata fino a pochi decenni fa la norma, pena la condanna sociale. Cosa è cambiato, in quest’epoca di eterna gioventù, di caduta dei tabù e delle certezze?”
Autrici:  Angela Siciliano, Consolata Lanza, Daniela Tazzioli, Delia Vaccarello, Eleonora Pinzuti, Elettra Groppo, Margherita Giacobino, Marisa Porello, Michela Pagarini, Milena Paulon, Nicoletta Buonapace,Rita Gatto, Sara Zanghì, Sarah Sajetti.

Pubblicate da  Elmi’s World, le antologie Over60 sono nate  per sostenere la raccolta dei fondi necessari  Sportello Terza Età LGBT di Torino, a cui i cittadini LGBT possono rivolgersi se hanno bisogno di aiuto.
Femminismi, dopo aver avuto ospite Elettra Groppo a Pesaro, grazie ad Agedo Marche ripropone entrambe le antologie a Fano,
ospite della rassegna ANPI “Una mattina…”.

Femminismi, donne di Fano-Pesaro-Urbino. femminismi.wordpress.com

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>