Morani e Gostoli (Pd): “Grazie a Renzi nelle Marche 43mila pensionati con la 14esima”

di 

31 marzo 2017

PESARO – “Nelle Marche oltre 43.500 pensionati beneficeranno dell’estensione della 14esima”. A dirlo sono la vicecapogruppo alla Camera del Partito democratico, Alessia Morani, e il segretario provinciale dei dem di Pesaro Urbino, Giovanni Gostoli. I due esprimono apprezzamento per la misura del governo Renzi che, nell’ultima legge di bilancio, ha esteso la quattordicesima a categorie di pensionati che fino ad oggi non ne avevano beneficiato.

“Nelle Marche, secondo una proiezione dell’Inps, saranno circa 43.500 i pensionati che beneficeranno dell’estensione della quattordicesima- spiegano alla Dire Gostoli e Morani-. Essi si aggiungono alle oltre 76 mila persone che gia’ avevano diritto all’assegno aggiuntivo e pertanto a fine anno avremo un totale di circa 120 mila marchigiani pensionati con la quattordicesima”. Gli importi variano da un minimo di 336 euro a un massimo di 655 euro sulla base degli anni di contributi versati e l’assegno percepito. “Il cuore del progetto del Pd per l’Italia e’ prendersi cura delle persone- continuano- a cominciare dai piu’ deboli, dai fragili e dagli ultimi. C’e’ ancora tanto da fare ma con il governo Renzi c’e’ stato un cambio di passo importante come dimostra anche l’approvazione della prima legge in Italia di contrasto alla poverta’ assoluta che introduce il reddito d’inclusione sociale. Per le Marche sono circa 12 milioni di euro che saranno destinati a persone in gravi difficoltà”. In Italia l’estensione della quattordicesima e’ un provvedimento che riguarda 3,4 milioni di italiani sopra i 64 anni che, a luglio, la riceveranno per la prima volta.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un commento to “Morani e Gostoli (Pd): “Grazie a Renzi nelle Marche 43mila pensionati con la 14esima””

  1. lallo scrive:

    A volte la politica farebbe meglio a tacere… ma “lo zero mi piace” la dice lunga

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>