Quinto centenario dell’Assedio di Mondolfo. Via alle celebrazioni

di 

3 aprile 2017

foto 1 (16)MONDOLFO – Si sono ufficialmente aperte questa mattina le celebrazioni per ricordare il V° Centenario dell’Assedio di Mondolfo.

Nella Sala del Consiglio, addobbata con i fumetti realizzati dagli alunni, l’Amministrazione Comunale, alla presenza delle classi seconde medie dell’Istituto Comprensivo “E.Fermi”, ha istituito la prima “Giornata della memoria mondolfese” che verrà celebrata ogni anno.

La scelta della data non è casuale: infatti proprio il 3 aprile del 1517, in occasione della “Guerra d’Urbino”, Mondolfo venne assediata. Un conflitto che distrusse completamente l’archivio comunale, spazzando via tutta la storia ed i documenti della città.

Fu una delle pagine fra le più tragiche quanto eroiche di quelle vissute dal popoloso comune rivierasco adriatico, oggi ascritto fra i Borghi più Belli d’Italia.

L’assessorato Cultura per ricordare il V° Centenario, in collaborazione con le associazioni Monte Offo, Archeoclub locale e Pro loco, ha voluto redigere un ricco calendario di eventi storici e culturali che proseguiranno durante tutta l’estate, portando alla “corte” di Mondolfo importanti personaggi come Vittorio Sgarbi (19 giugno), Franco Cardini (24 giugno) ed il concittadino Filippo Sorcinelli che esporrà nel Complesso Monumentale di Sant’Agostino, insieme ad altri artisti (28 luglio – 5 agosto). Altri eventi sono stati previsti per il mese di settembre, con mostre e giornate rinascimentali legate anche al Gioco del pallone con il bracciale. Mentre il 15 settembre ci sarà l’emissione di un francobollo della Repubblica Italiana, raffigurante l’Abbazia di San Gervasio, protettore invocato sulle mura durante l’assedio.

Infine le celebrazioni si concluderanno il 30 settembre quando verrà posta un’epigrafe sotto le mura castellane per ricordare il V° Centenario celebrato quest’anno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>