Arriva in ritardo di un’ora e inveisce contro la giudice dandole della nazista

di 

5 aprile 2017

Tribunale-300x161URBINO – Dà della nazista alla giudice di pace durante un processo. Il fatto, riportato da Il Ducato, è accaduto al Tribunale di Urbino, e ha come protagonista un uomo che doveva testimoniare a un processo presentatosi con un’ora di ritardo. L’udienza era già terminata e, nel momento in cui il viceprocuratore gli ha spiegato che non poteva più svolgere il dovere civico, è entrato nell’aula e ha cominciato a inveire contro il giudice.

L’uomo si è calmato quasi subito, anche se pare che la pm, preoccupata, sia salita al piano di sopra – in Procura – per chiamare le forze dell’ordine che non sono dovute intervenire.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>