A spasso col sindaco. Ricci lancia le camminate serali coi cittadini: “Farò da Cicerone in una Pesaro che cambia”

di 

7 aprile 2017

Matteo Ricci a Villa San Martino 00015PESARO – Matteo Ricci versione Cicerone. Dopo le giornate intere nei quartieri  (ultima tappa giovedì 13 aprile, San Bartolo, ndr), il sindaco mette in stand by le tradizionali assemblee. E lancia le camminate serali con i cittadini: «Abbiniamo il benessere alla partecipazione. Discutendo su lavori fatti, opere che verranno, problemi da risolvere. Chi sarà presente potrà interagire, fare domande: un’occasione per vivere in modo inedito la città, che in questi anni sta cambiando volto». Per riassumere con il titolo del format: «A spasso col sindaco». Che microfonato da guida turistica scandirà i tempi sul circuito, in testa al serpentone. Il primo dei due appuntamenti è in programma lunedì 10 aprile. Percorso di sei chilometri su Villa San Martino-Pantano, con ritrovo alle 20.30 tra via Cimarosa e via Respighi (lato Campo Scuola): «Un tragitto accessibile a tutti, che rispetterà in ogni caso le regole della camminata. Calcoliamo un tempo di percorrenza di circa un’ora e mezza. Ci sono tante persone che in questo periodo dell’anno vogliono fare un po’ di sano movimento: ci rivolgiamo anche a loro». Matteo Ricci condurrà i presenti all’interno delle strutture, illuminate per l’occasione: Campo Scuola, piscina Pentathlon, stadio Benelli. Passando per rotatorie e piste ciclabili. Anticipando l’agenda dei prossimi mesi: «Ci soffermeremo nelle aree interessate dai lavori futuri. Come quella in via Lamarmora, dove sarà realizzata la nuova scuola. L’invito è aperto a tutti: alla fine torneremo al punto iniziale di ritrovo in via Cimarosa»,  spiega il sindaco. Che farà il bis nella serata di giovedì 20 aprile, per un altro circuito analogo in zona Centro-Mare e Porto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>