Farfalle d’Oro all’Adriatic Arena. I risultati e la ricca fotogallery di Filippo Baioni dalla premiazione della nona World Cup di Ginnastica Ritmica

di 

10 aprile 2017

PESARO – Si è conclusa la tre giorni di World Cup di ginnastica ritmica con le finali individuali (Cerchio, Palla, Nastro, Clavette) e a squadre (5 Cerchi, 3Palle e 2 Funi). Grande entusiasmo del numerosissimo pubblico dell’Adriatic Arena per le esibizione dell’italiana Alexandra Agiurgiuculese alla Palla e al Nastro e della prova di squadra delle Farfalle. Le Farfalle Azzurre (Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Beatrice Tornatore, Martina Santandrea e Anna Basta) hanno incantato il caloroso pubblico dell’Adriatic Arena con due esibizioni perfette, aggiudicandosi il doppio oro.

SQUADRE: Nei 5 Cerchi la squadra italiana si è classificata prima totalizzando 18.700 punti. Seconda la squadra bulgara (18.150 punti) e terze le cinesi (17.900 punti). Nell’esibizione 3 Palle e 2 Funi le Farfalle salgono sul gradino più alto del podio con 18.700, seconda la Russia con 18.100, terza l’Ucraina con 17.700.

INDIVIDUALI: Storico anche il risultato nell’individuale di Alexandra Agiurgiuculese. La ginnasta italiana si è classificata terza nel Nastro con 16.800 punti, dietro alla russa Dina Averina prima con 17.100 punti e alla connazionale Aleksandra Soldatova con 17.050. Niente podio per l’azzurra nell’esibizione alla Palla: Alexandra Agiurgiuculese si è classificata 4° con un punteggio di 17.500 punti. Primo posto per la russa Dina Averina (18.350) seguita dalla connazionale Aleksandra Soldatova (17.900) e dalla bielorussa Katsiaryna Halkina (17.850). Nel Cerchio si aggiudica il primo posto la russa Aleksandra Soldatova (18.050), secondo posto per la connazionale Dina Averina (18.000), terza classificata la statunitense Laura Zeng (17.150). Alle Clavette è la russa Dina Averina (19.100) ad aggiudicarsi il primo posto seguita dalla bielorussa Katsiaryna Halkina (17.300) e dalla statunitense Laura Zeng (16.900).

Dopo il successo della World Cup di questi giorni che ha visto partecipare più di 5000 spettatori, l’appuntamento con la ritmica all’Adriatic Arena continua:  martedì 11 e mercoledì 12 Aprile la nona edizione del Torneo internazionale “Città di Pesaro” 2017. La manifestazione sarà ad ingresso gratuito, partirà martedì dalle 17 alle 18:30 e proseguirà mercoledì dalle 10 alle 18:45. Dal 30 agosto al 3 settembre, sarà sempre l’Adriatic Arena di Pesaro ad ospitare i Campionati Mondiali di ginnastica ritmica che per la prima volta si disputeranno in Italia.

Ecco le foto della premiazione realizzate da Filippo Baioni:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>