Puliamo insieme l’area floristica sottomonte Ardizio. Sabato giornata di educazione ambientale nella spiaggia libera

di 

11 aprile 2017

 

flora Sottomonte.pngPESARO – Sabato 15 aprile, dalle 9,30 alle 12,30, Comune di Pesaro e Regione Marche organizzano la pulizia dell’area floristica sottomonte Ardizio, nella spiaggia libera lungo la strada statale Adriatica (sottopasso N. 3). L’iniziativa che consiste nel liberare l’arenile da rifiuti ingombranti quali plastica, vetro, resine etc. è aperta a tutti coloro che vogliono dare una mano. Ci saranno anche Franca Foronchi assessore alla Sostenibilità del Comune di Pesaro, Andrea Biancani presidente della commissione ambiente della Regione Marche e i volontari del progetto “Volentieri volontari“. L’azione di sabato 15 aprile ha anche l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul valore naturalsitico-ambientale.

Il Comune di Pesaro ha infatti chiesto alla Regione Marche di istituire un’area floristica protetta proprio in corrispondenza di quella zona. Si tratta di habitat di interesse comunitario (tutelati dalla direttiva 92/43 CEE) che si distinguono in vegetazione annua delle linee di deposito marine e dune embrionali mobili. La fascia vegetata è di recente formazione ed è meritevole di essere salvaguardata perché ospita un mosaico di piante pregiate. Si sta anche originando un piccolo sistema dunale, morfologicamente rialzato rispetto al restante arenile.

L’iniziativa del 15 aprile, è resa possibile anche grazie a: Marche Multiservizi, Volentieri volontari per il Quartiere, Legambiente, Auser, Spiagge e fondali puliti, Lupus in fabula, Un punto Macrobiotico, Italia Nostra, WWF.

 

Info. Comune di Pesaro cell. 320.9187965 oppure 392.8760430, agenda21@comune.pesaro.pu.it

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>