Bullismo e cyber bullismo, la polizia ne parla agli studenti di Urbino

di 

20 aprile 2017

URBINO – Nella mattinata odierna personale della Polizia di Stato ha partecipato ad un contro con gli studenti delle medie inferiori di Urbino sul tema della legalità.

In particolare, il dirigente del Commissariato di Urbino Simone Pineschi, presso la Scuola Media Inferire Pascoli, alla presenza di oltre 170 studenti e dei loro insegnanti, ha affrontato tematiche di grande attualità quali il bullismo ed il cyber bullismo. Nella circostanza i ragazzi hanno mostrato grande interesse per gli argomenti trattati, intervenendo con domande e ponendo spunti di riflessione.

L’iniziativa rientra nell’ambito di un progetto, che si svilupperà sino al termine dell’anno scolastico 2016/2017 e che prevede il coinvolgimento degli Istituti di Istruzione urbinati, sia Scuole medie inferiori che superiori, finalizzato a promuovere una cultura della legalità fra i giovani, nonché a prevenire gravi fenomeni, quali appunto quelli del bullismo e del cyber bullismo, fornendo una corretta e completa informazione circa le loro cause, le loro conseguenze anche di carattere penale e civile ed i possibili rimedi.

Gli incontri si sono tenuti e si terranno sia sulla base di una preventiva programmazione che a seguito delle eventuali segnalazioni circa il verificarsi di episodi riconducibili a situazioni di bullismo o comunque di illegalità, ovviamente sempre concordandoli con i dirigenti scolastici.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>