Blu Volley Studio Marinelli Pesaro: stagione positiva per una società al lavoro per crescere ancora

di 

26 aprile 2017

Blu - Foto D UfficialePESARO – Si è concluso il cammino della Blu Volley Studio Marinelli Pesaro nella semifinale play off per la promozione in serie C. Dopo una stagione altalenante, dovuta agli infortuni occorsi, le ragazze di coach Garavini hanno terminato la loro fatica raggiungendo l’obbiettivo prefissato ad inizio stagione, salvezza senza dover disputare i play out, ma rimanendo con l’amaro in bocca per l’opportunità avuta di poter fare il salto di qualità in serie C. E’ stato un campionato lungo e faticoso che ha visto le ragazze pesaresi disputare incontri esaltanti finché la fortuna non ha girato loro le spalle e rimanendo senza alcune pedine fondamentali per il proseguimento della stagione a causa di infortuni.

Soddisfatto il Presidente Giancarlo Leonardi:

“Abbiamo disputato un buon campionato da neo promossa, ci siamo confrontati con realtà regionali contro le quali abbiamo dato prova di forza e compattezza, ci è mancata solamente un po’ di fortuna, abbiamo avuto infortuni a ragazze fondamentali per il nostro gioco, parlo di Gaia Magnifico e Vittoria Magi, ed alcuni allontanamenti per problematiche varie, ma il gruppo si è sempre riboccato le maniche per superare le avversità che si presentavano di volta in volta”.

Quali sono i programmi per la prossima stagione?

“Abbiamo già iniziato a lavorare per la formazione della squadra per la prossima stagione, abbiamo contatti con ragazze e stiamo valutando l’intero settore tecnico, nei prossimi giorni chiameremo in palestra la squadra in modo da avere un confronto con le atlete, indicare quali saranno gli obbiettivi futuri e sondare la loro disponibilità a sposare il progetto che proporremo in modo da poter formare una squadra ancora più competitiva per ottenere nuove soddisfazioni”.

Soddisfatta quindi la dirigenza della Blu Volley Pesaro per la stagione conclusa, pronta e motivata per creare la squadra che potrà portare ulteriore lustro alla Società.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>