XVI Campionato Italiano di società di tiro con l’arco, il benvenuto del Panathlon club Pesaro agli arcieri

di 

26 aprile 2017

PESARO – Il Panathlon club di Pesaro ha accolto all’Hotel Nautilus le società partecipanti al XVI Campionato Italiano di società di tiro con l’arco – FITARCO, che si è svolto il 25 Aprile nella città di Rossini.

Serata straordinaria per il Panathlon, numerosi i partecipanti (circa 170 di cui 130 arcieri), significativa e rara la presenza di atleti ad un evento alla vigilia della gara.

La serata si è aperta con un minuto di raccoglimento in ricordo di Michele Scarponi, il campione di ciclismo morto a Filottrano in seguito ad un incidente stradale durante gli allenamenti.

“Una serata indubbiamente particolare per il Panathlon – ha commentato la presidente del club pesarese Barbara Rossi – essere circondati da così tanti atleti una bella emozione, lo è stata ancora di più essere tra loro il giorno dopo sul campo di tiro. La manifestazione del Campionato Nazionale nella nostra città meritava questa attenzione e la riuscita dell’evento, anche in risposta al bel gesto solidale da cui scaturiva. Contenta per le socie Elena Forte e Letizia Giorgini, della Sagitta Arcieri, che hanno organizzato una riuscitissima giornata di sport e hanno dimostrato il loro valore sportivo e non solo. La Sagitta ha raccolto il testimone dell’organizzazione dalla società Arcieri del Medio Chienti, a cui inizialmente era stato affidata la 16° edizione, che ha dovuto rinunciare a causa delle difficoltà create dal terremoto”.

“Il Panathlon ci ha offerto una bella possibilità – ha aggiunto Elena Forte, presidente della Sagitta Arcieri – vista la presenza di tante stelle di questo sport a Pesaro per il campionato abbiamo organizzato una serata a tema tiro con l’arco, una conviviale che resterà a lungo nei cuori dei presenti. La presenza del presidente federale e di quasi tutte le squadre partecipanti si vede solo nei grandi eventi. Anche questo ha fatto grande il nostro campionato, anche questi dettagli hanno fatto si che la manifestazione resterà nella storia della federazione”.

Alla conviviale hanno preso parte numerosi ospiti: Mario Scarzella Presidente Federale Fitarco, Luciano Spera Consigliere federale Fitarco, Marisa Fabietti Presidente Regionale Fitarco e Presidentessa Assta Senigallia, Alberto Paccapelo delegato Provinciale Coni, Fabio Sturani Responsabile Segreteria Presidente Regione Marche, membro della giunta nazionale CONI, in rappresentanza dei Comitati Regionali, Amerigo Varotti direttore Confcommercio Pesaro-Urbino, Priamo Palmieri Presidente Arcieri del Medio Chienti, Elena Forte Presidentessa della Sagitta Arcieri e rappresentante regionale dei tecnici Fitarco.

Ben 32 le squadre che hanno preso parte alla manifestazione, 16 maschili e 16 femminili, questi i risultati al termine delle gare:

Per il titolo maschile primo posto ai lombardi degli Arcieri Tre Torri, secondo posto per i veneti Arcieri del Piave, terzo posto, a pari-merito per le due società sconfitte in semifinale: i torinesi della Iuvenili’ e gli Arcieri Abruzzesi.

Per il titolo femminile il podio è andato alle liguri degli Arcieri Tigullio, seguite dalle bellunesi Arcieri del Piave, terzo posto per Cam Arcieri Monica di Gallarate e per le trentine degli Arcieri Altopiano Pinè.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>