Volley A2 playoff: Trento confida di riavere Elisa Moncada, infortunatasi martedì a Pesaro

di 

28 aprile 2017

moncaElisa Moncada ci sarà. La notizia è arrivata da Trento con il seguente comunicato diffuso dall’ufficio stampa della Delta Informatica Trentino “in merito alle condizioni fisiche della palleggiatrice siciliana infortunatasi alla caviglia in gara-1 nel corso del terzo set. Elisa sta migliorando costantemente e farà di tutto per essere della gara, ma una sua eventuale presenza verrà decisa solamente poche ore prima del fischio d’inizio, con la trentina Laura Bortoli pronta a sostituirla e a guidare in cabina di regia la Delta Informatica”.

“Resettare e desiderare – ha dichiarato Ivan Iosi, tecnico della Delta Informatica –. Sono questi i due input che ci siamo dati con la squadra in questi giorni, ovvero scordare la prestazione opaca di gara-1 e provare a fare di tutto per guadagnarci la possibilità di tornare a Pesaro. Nei momenti di difficoltà, che quest’anno purtroppo non sono stati pochi, la squadra ha sempre saputo stringersi a riccio e gettare il cuore oltre l’ostacolo: speriamo sia così anche questa volta, pur con la consapevolezza che andremo ad affrontare una grande squadra. Moncada sta meglio, oggi ha svolto una parte dell’allenamento assieme al gruppo e le possibilità di poterla avere a disposizione aumentano di ora in ora”.

Dal canto suo, la myCicero si è allenata – benissimo – anche stasera, evidenziando una condizione psicofisica invidiabile e tornerà in palestra sabato mattina (PalaSnoopy), per mettersi in viaggio alle ore 15,30 alla volta di Trento. Domenica mattina seduta di rifinitura nel Sanbàpolis che ospiterà gara 2, dove – malgrado le incredibili difficoltà a reperire un pullman – saranno presenti in Balusch, sostenuti da parenti e amici delle ragazze di Matteo Bertini, con Rossella Olivotto – auguri, in colpevole ritardo, per il compleanno festeggiato ieri – che, trentina, potrà contare su un seguito consistente.

A dirigere la partita saranno Maurizio Nicolazzo di Catanzaro e Nicola Traversa di Bari.

Al momento non ci sono certezze che sarà possibile seguire la diretta in video e in voce, ma Radio Incontro si sta adoperando perché gli appassionati possano seguire la partita che è valida per la gara di ritorno della semifinale. L’altra sfida proporrà Volley Soverato – Sab Grima Legnano con le calabresi che vogliono portare le lombarde, che hanno vinto gara 1 per 3 a 0, alla terza partita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>