Hazell talento cristallino, Jones super, Clarke è l’uomo della provvidenza: le pagelle della VL

di 

30 aprile 2017

Spiro Leka

Spiro Leka

PESARO – Le pagelle della Consultinvest nella gara vinta su Milano che ha regalato la matematica salvezza:

HAZELL
Piazza le triple che hanno scavato il solco e le mette nel momento giusto, confermando che il talento è cristallino, anche se lo si deve cercare con calma, 8

GAZZOTTI
Tre minuti senza lasciare il segno, 5

THORNTON
Non è stata la sua migliore partita, con qualche palla persa di troppo e qualche errore evitabile al tiro, ma sulla salvezza biancorossa c’è anche il suo marchio, 6

JASAITIS
Due liberi sbagliati coronano una stagione da dimenticare per il lituano, vera delusione dell’anno, 4

CLARKE
L’uomo della provvidenza, senza il suo arrivo Pesaro sarebbe già retrocessa. In un match dove la difesa era d’Eurolega, non si perde d’animo e gioca un terzo quarto da vero campione, segnando da ogni posizione. Chiude con 23 punti e 27 di valutazione, firmarlo subito please, 9

CERON
Trova due entrate importanti nel primo quarto, anche se fallisce quattro triple aperte, riesce comunque a dare il suo contributo, 6

JONES
Domattina dovrebbe prendere l’aereo che lo porterà in qualche squadrone europeo, perché anche stasera ha dimostrato di essere di una categoria superiore, con i suoi 27 punti, 12 rimbalzi e quel 36 di valutazione che lo incorona leader della categoria. Non difenderà come un mastino, ma lo rimpiangeremo lo stesso, 9

NNOKO
4 punti e 9 rimbalzi, ma si è sbattuto come un leone contro i chili e i muscoli degli avversari, positivo, 6,5

ZAVACKAS
Tre rimbalzi nel suo tabellino, ma – più che i numeri – conta l’atteggiamento e stasera finalmente ci ha messo la grinta, “menando” quando c’era da menare e non tirandosi mai indietro quando c’era da metterla sul fisico, 6,5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>