“Normale e Non” presentato in Comune il saggio della sociologa Marianna Margherita Maddaloni

di 

9 maggio 2017

PESARO – Nel weekend scorso, nella sala consiliare del Comune di Pesaro, Marianna Margherita Maddaloni sociologa ha presentato il saggio  NORMALE E NON.

l’Amministrazione del comune di Pesaro era rappresentata dall’assessore Luca Bartolucci inoltre erano presenti : Giorgio Mochi sindaco di Piobbico, il geometra Stefano Simoncini già sindaco di Osimo, Alberto Buscarini per il circolo culturale + 76 di Osimo ,  Adriano Antonella presidente della Croce Rossa di Osimo. Per sopravvenuti impegni istituzionali non ha potuto partecipare Francesco Marchesi presidente della Lega del Filo d’Oro. Hapresentato e moderato il dibattito Valeria Dentamaro giornalista ed editore. Relatore Renato De Santis sociologo. La giornalista ha raccontato la sua conoscenza con la scrittrice illustrando il significato della copertina del libro e dell’immagine che appare sul retro della stessa. Il sociologo Renato De Santis è entrato subito nel vivo del saggio condividendone i contenuti. La sua illustrazione è  stata sciolta, priva di canoni asettici, catturando l’attenzione del pubblico. Sono poi seguiti una serie di interventi da parte dei presenti. L’autrice ha quindi esposto le proprie motivazioni seppure abbia delle difficoltà di linguaggio. Marianna Maddaloni – laureata presso l’Università degli Studi Carlo Bo di Urbino  in sociologia, Identità Memoria e Mutamento Sociale,discepola del professor Giuliano Piazzi –  è al suo secondo sforzo letterario. In questo saggio l’autrice affronta il difficili tema della salute e la penosa sofferenza del dover convivere con i suoi mutamenti, spesso frutto di errori che si trascinano anche oltre l’esistenza dell’individuo e che vanno a rendere problematica anche la vita degli altri.

Il pubblico proviene da Piobbico, Osimo, Mombaroccio, Gallo e Pesaro. La famiglia Maddaloni, nel ringraziare i partecipanti all’evento ringrazia in particolare Luca Bartolucci che si è prodigato al massimo per la buona riuscita della serata che probabilmente avrebbe meritato un pubblico più numeroso. L’assessore si è quindi impegnato ad organizzare una nuova presentazione del saggio in accordo con l’autrice. La bella serata è terminata con una cena in cui la scrittrice ha ospitato circa una trentina di amici in una tipica trattoria pesarese, LA GUERCIA ed è stata festa grande come sanno farla i marchigiani.

Di seguito la fotogallery della presentazione del libro, realizzata da Filippo Baioni:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>