Al seguito della myCicero con i Balusch, tra ciliegie, cori e…

di 

10 maggio 2017

Tifosi Balusch

Tifosi Balusch

In trasferta con i Balusch, da Pesaro a Busto Arsizio, al seguito della myCicero Volley Pesaro che in serata si gioca il primo match-point per la promozione in serie A1. Due pullman, cento persone, ma anche ciliegie, ciambellone, dolcetti vari e… birra.

Durante la sosta a Modena Nord, la famiglia di Giada Biagioli, presidente dei Balusch, distribuisce ciliegie buonissime, coltivate nell’omonima azienda, molto apprezzate dalla comitiva che comprende decine di giovanissime pallavoliste, con Alice che indossa la maglia numero 5 di Alessia Ghilardi.

Un tifoso del Volley Pesaro

Simone detto “Luppolo”

Nel pullman numero 1 anche Giorgio Fanesi, un signor sponsor con il marchio myCicero, e famiglia. Protagonista, come in tutte le trasferte, Simone, fanese che tifa Pesaro, meglio noto come… Luppolo (se volete capire perché, osservate la fotografia), che dà le carte (si gioca a briscola) e lancia i cori, per le colibrì e per invitare ai brindisi, infiniti.

E se le colibrì…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>