Vis all’Aquila col San Nicolò per la semifinale playoff: live dalle 16 su pu24.it

di 

13 maggio 2017

Vis Pesaro-San Nicolò (foto Filippo Baioni) 00002 Alessandro ComiPESARO – Ci siamo quasi. Domani, domenica 13 maggio 2017, la Vis Pesaro torna ai playoff a quattro anni dall’ultima volta. Lo farà all’Aquila, e non a Teramo dove c’è una Fiera dell’Agricoltura che di fatto rende indisponibile lo stadio Bonolis di Piano d’Accio, contro un San Nicolò che ha chiuso la stagione regolare al terzo posto con 60 punti. Sette in più della ciurma di Sassarini che, da peggio classificata, ha l’obbligo di vincere per approdare all’ultimo atto playoff. In caso di parità al 90′, infatti, ci saranno i tempi supplementari ma non i rigori, coi teramani di Epifani – in estate accostato alla Vis prima dell’avvento di Sassarini – che esulterebbero perché sono arrivati davanti.

Sarà un match stuzzicante, e non solo perché si tratta di una gara secca che vale una finale. In campo si affrontano le due squadre che universalmente sono riconosciute come le più belle del reame, nel senso estetico della definizione, che hanno avuto un percorso per certi versi similare. Tutte e due hanno perso in corso d’opera il loro giocatore più talentuoso – ma Napolano, al contrario di Ridolfi, sta per tornare visto che si allena da una settimana in gruppo dopo aver rotto il crociato a ottobre – entrambe hanno avuto un passaggio a vuoto che hanno vanificato la permanenza in pianta stabile nei piani altissimi. Il San Nicolò si è fermato dopo Natale, penalizzato da una lunga sosta a cui è stato costretto per via del dramma del terremoto a cui si è aggiunta la neve, la Vis tra marzo e aprile, con una serie di risultati che non hanno rispecchiato quanto mostrato in campo.

Entrambe arrivano all’appuntamento di domani nelle migliori condizioni possibili. Il San Nicolò con tre vittorie consecutive, dopo lo stop casalingo con il Castelfidardo che ha segnato una delle quattro sconfitte in stagione, la Vis con i pieni su Romagna Centro e Campobasso che hanno chiuso la stagione regolare. In stagione regolare la Vis impattò a Teramo 0-0 una gara che poteva vincere ma anche perdere, con occasioni a iosa da una parte e dell’altra, vincendo 4-2 al ritorno.

All’Aquila, dove la Vis sarà seguita da circa 300 tifosi, la semifinale playoff del girone F sarà diretta da Marco Acanfora di Castellammare di Stabia, arbitro di una terna completata dagli assistenti Stefano Montagnani di Salerno e Rosario Caso di Nocera Inferiore. Inizio fissato per le 16. Live su pu24.it.

LE PROBABILI FORMAZIONI

San Nicolò (4-2-3-1)
Ciotti; Di Stefano, Milillo, De Santis, Mozzoni; Petronio, Stivaletta; Massetti, Bisegna, Chiacchiarelli; Traini. All. Epifani

Vis Pesaro (4-2-4)
Stefanelli; Rossoni (Mureno), Paoli, Gennari, Ficola; Grieco, Rossi; Comi, Costantino, Falomi, Cremonesi (Tedesco). All. Sassarini

Arbitro
Acanfora di Castellammare di Stabia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>