Gioia Vis, sorride il sindaco: “Grazie ragazzi per le emozioni, entusiasmo rinato”

di 

22 maggio 2017

 

Vis Pesaro-Romagna Centro (foto Filippo Baioni) 00012PESARO – “Ho perso la voce. Un’emozione straordinaria”. Così il sindaco di Pesaro Matteo Ricci – in tribuna al Benelli con l’assessore Mila Della Dora – dopo il pareggio della Vis Pesaro sull’Agnonese nella finale playoff del girone F di serie D.

La Vis legittima dunque il suo ingresso nella graduatoria delle possibili ripescate in Lega Pro, che include le nove vincenti dei gironi playoff. Con il sindaco che esulta al gol di Costantino e commenta: “La squadra ci ha regalato tante soddisfazioni, la società è unita e compatta. Con un grande pubblico, come non si vedeva da tanto tempo: rivedere allo stadio tutta questa gente è stato fantastico. Tifosi unici”.

Ribadisce: “Complimenti alla società, in primis a Roberto Bizzocchi e Marco Ferri. E congratulazioni al mister David Sassarini e ai ragazzi. Ora dobbiamo attendere qualche settimana per capire cosa accadrà con i ripescaggi. Ma quello che si doveva dimostrare sul campo è stato ampiamente dimostrato. Ennesima soddisfazione nell’anno della città europea dello sport. L’invasione di campo dà l’idea di cosa è stata questa giornata», chiude il sindaco. Soddisfazione espressa anche da Della Dora: «Domenica perfetta, con una cornice di pubblico eccezionale. Un applauso a tutti”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>