Ritrovamento frammento Barocci, Gambini sta con Sgarbi: “Lavoro prezioso e puntuale”

di 

27 maggio 2017

Maurizio Gambini (foto tratta da Fb)

Maurizio Gambini

URBINO – “Nella vicenda del ritrovamento del frammento del Barocci il nostro assessore alla Cultura Vittorio Sgarbi si è comportato con la massima correttezza e linearità”. Parola di Maurizio Gambini, il sindaco di Urbino, che continua: “Come lui stesso ha ricostruito sulla stampa, Sgarbi ha eseguito perfettamente tutti i passi che il suo ruolo istituzionale richiedeva, dando il giusto merito al ritrovamento e interessandosi subito con il nucleo dei carabinieri per la tutela del patrimonio artistico e con le autorità ecclesiastiche della nostra città affinché il frammento fosse riportato nel luogo di origine”.

“Come sindaco – continua Gambini – insieme a tutta la maggioranza, ho seguito l’assessore nel percorso ma non sono intervenuto direttamente, perché l’esperienza di Vittorio e la sua abilità nel muoversi in questo settore è stata assolutamente puntuale ed efficiente. Le critiche mosse dall’opposizione non ci scalfiscono, anzi più sono forti più siamo convinti di lavorare bene. Sappiamo che gli autori degli attacchi sono animati soltanto dal rancore e dalla rabbia di aver perso il potere che stava a loro tanto a cuore. Tutta la nostra maggioranza sostiene il prezioso lavoro dell’assessore Sgarbi, che è apprezzato anche dagli altri sindaci della nostra Provincia, perché riconosciamo in lui una risorsa e una ricchezza per tutto il territorio, di questo siamo fieri e convinti che sia il vero bene per la nostra città”. Firmato Maurizio Gambini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>