Festa granata: Ferrani e Filippini stendono il Forlì regalando al Fano la salvezza

di 

29 maggio 2017

Tifosi Alma Juventus Fano

Tifosi Alma Juventus Fano

AJ FANO – FORLÌ 2-0
AJ FANO (4-3-1-2)
: Menegatti; Zigrossi, Torta, Ferrani, Lanini; Gualdi (36’ st Carotti), Bellemo, Schiavini; Filippini (12’ st Borrelli); Germinale, Fioretti (33’ st Melandri). All. Cuttone
FORLÌ (3-5-2): Turrin; Conson, Cammaroto, Carini; Tentoni, Alimi, Capellupo, Spinosa (18’ st Capellini), Sereni (4’ st Tonelli); Bardelloni (4’ st Succi), Ponsat. All. Gadda
ARBITRO: Maggioni di Lecco
RETI: 23’ pt Ferrani, 9’ st Filippini
NOTE: spettatori 2500 circa (un centinaio ospiti); espulso al 25’ st Ponsat; ammoniti Zigrossi, Capellupo, Filippini, Menegatti; angoli 6-2; recupero 0+3

 

FANO – Ancora fra i professionisti. L’Alma Juventus Fano batte il Forlì nel ritorno dei playout di terza serie e si garantisce la salvezza. Un trionfo per i granata del presidente Gabellini, che dopo il soffertissimo 0-0 del “Morgagni” sbranano i galletti con una prestazione feroce e coronano una stagione in crescendo, dal mercato di riparazione in poi, dopo che la riammissione dalla D in extremis aveva causato un comprensibile ritardo nell’allestimento della rosa.

E’ dominio granata in lungo e in largo, tant’è che 2-0 finale non rende onore alla prova dei ragazzi di Cuttone. Il Fano, che sfiora la segnatura già al 1′ con Fioretti, al 4’ con Filippini e al 22’ con Gualdi, passa su corner su cui Ferrani vola in cielo. Il Forlì sbanda vistosamente, rischiando pure al 26’ sulla perentoria incornata di Filippini ispirata dallo spiovente di Germinale. Gli ospiti soffrono la pressione esercitata dai fanesi, che ne soffoca le fonti di gioco. Prima del riposo occasione piramidale per Fioretti per il 2-0. Raddoppio che comunque arriva a inizio ripresa con Filippini, con un perfetto ribaltamento di campo su rilancio di Lanini. Il secondo tempo diventa così pura accademia, anche perché Ponsat si fa cacciare lasciando il Forlì in dieci. La festa granata può iniziare.

(Si ringrazia Fano Sport 24)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>