Auto contro scooterone sulla Flaminia. Muore 42enne concessionario di moto

di 

31 maggio 2017

FOSSOMBRONE – E’ morto in sella al suo scooterone, Filippo Morelli, noto concessionario di moto. Aveva 42 anni. L’incidente è avvenuto ieri mattina sulla strada Flaminia poco lontano dalla frazione di Ponte degli Alberi. L’uomo non si sarebbe accorto della manovra di una Renault che, procedendo davanti a lui, ha svoltato a sinistra creando una collisione fra l’auto e lo scooterone. Morelli è sbalzato contro un muretto di contenimento in cemento e ha sbattuto la testa con violenza. Aveva in testa il casco, ma questo è volato via al momento dell’impatto. Il conducente della Renault, sotto shock, ha allertato i soccorsi e i sanitari del 118, arrivati dopo pochi minuti, hanno immediatamente ravvisato le gravissime condizioni dell’uomo. Incosciente, senza respiro e con qualche secondo di arresto cardiaco prima di recuperare il battito grazie alle manovre dei soccorritori. L’eliambulanza è intervenuta per il trasporto all’ospedale di Torrette, ma Morelli è morto per i traumi riportati poco dopo l’arrivo nel nosocomio anconetano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>