Sassarini in una Primavera di B, Vis a caccia del nuovo allenatore

di 

3 giugno 2017

Vis Pesaro-SammauresePESARO – Le strade di mister David Sassarini e della Vis Pesaro si separano. Manca l’ufficialità, ma pare proprio che il trainer ligure la prossima settimana diventerà il tecnico della Virtus Entella Primavera. Una società ambiziosa quella di Chiavari, un’ora scarsa dalla sua La Spezia, che punta tanto sul settore giovanile al punto da costruire talenti e tecnici in casa. Non è un caso che Castorina, il predecessore di Sassarini, sia stato promosso a capo della prima squadra che milita in serie B con ambizioni ben più alte della “semplice” salvezza.

Il telefono di Sassarini non è raggiungibile, così come da Chiavari non arrivano conferme né smentite. E’ pressoché certo che la Vis dovrà trovarsi un nuovo allenatore per la prossima stagione che, al 99,99%, farà ancora rima con serie D. A meno che non spunti un Paperon de’ Paperoni che tiri fuori 300mila euro a fondo perduto più 200mila euro di fidejussione e altri 100mila abbondanti per la tassa d’iscrizione.

2 Commenti to “Sassarini in una Primavera di B, Vis a caccia del nuovo allenatore”

  1. vecchia maniera scrive:

    le bugie (o meglio le sparate) hanno le gambe corte, non meno di 10 gg fa si parlava di PROGRAMMAZIONE e di serie B, con frasi tipo “siamo pronti a tutto”. E lo diceva qualcuno in alto in società, no l’ultimo dei magazzinieri. Ebbene il bluff è stato scoperto. La programmazione è già saltata perchè si dava per scontata la conferma di Sassarini, che da uomo intelligente ha preferito i fatti alle sparate roboanti. Il discorso “serie B” è comico, ma se è un problema pagare una gabella di 300.000 euro per il ripescaggio in C, figurarsi vincere un campionato di B dove quest’anno Venezia e Foggia hanno speso milioni per arrivarci. Non è più onesto dire ai tifosi che al massimo questa società può assicurare una onesta D piuttosto che prenderli per il culo con frasi ad effetto? Ci vuole rispetto per i tifosi, le battute comiche si facciamno a Zelig

    • enrico scrive:

      mi hai tolto i pensieri dalla testa pensavo le stesse identiche cose, meno di 2 settimane fa si puntava alla serie B perchè la lega pro era poco :D)))) poi le nozze con i fichi secchi non si fanno e passata la sbornia le frottole vengono a galla… mi dispiace perchè la gente quest’anno è venuta a vedere la vis, la formula dell’abbonamento economico + 4 giornate biancorosse aveva funzionato benissimo, poi sarebbe interessante che se quest’anno non c’era la disponibilità per potersi iscrivere il prossimo anno eventualmente da dove arriverebbero? che tristezza……..

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>