Valentino secondo al Mugello: fine della sceneggiata

di 

3 giugno 2017

Valentino Rossi (foto eurosport.com)

Valentino Rossi (foto eurosport.com)

SCARPERIA (Firenze) – Valentino Rossi domani partirà secondo al Gp d’Italia al Mugello, tra Vinales in pole e Dovizioso in terza piazza.

Per una settimana ci hanno detto, spiegato anche con comunicati ufficiali della Yamaha, che Vale stava male, che se tossiva aveva fortissime fitte, financo una risata gli procurava dolore al costato dopo la caduta con la moto da cross.

Poi oggi nel corso delle prove libere 4 al Mugello è caduto di nuovo e, per fortuna, si è rialzato subito agile come un grillo e allora le cose sono 2: o Vale è un superuomo o quello che ci hanno raccontato nei comunicati stampa dei giorni scorsi erano fandonie, baggianate e domani Vale lotterà per la vittoria nel Gp d’Italia.

Alle ore 14 domani lo start della MotoGp e… vinca il migliore.

Un commento to “Valentino secondo al Mugello: fine della sceneggiata”

  1. BRUSCO 54 scrive:

    LA Storia vera è altra e, piano piano la sto scoprendo: ci divertiremo ve lo prometto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>