L’Under 18 della myCicero batte Arzano e parte col piede giusto alle finali nazionali

di 

9 giugno 2017

Esordio con vittoria per la myCicero che nella prima giornata del girone eliminatorio batte Arzano 3-2 con questi punteggi (23-25; 25-19; 25-23; 24-26; 15-8) ed inizia bene il cammino in questa fase finale nazionale.
Primo set – E’ ottima la partenza delle biancoblù: Aluigi, al servizio, firma il primo break della gara (4-1). Arzano però non ci sta e sorpassa (4-5). L’alternanza al comando prosegue e le marchigiane con un ottimo turno firmato Fiscaletti guadagnano il +3 (12-9) che costringe al time out l’allenatore avversario. La mossa si rivelerà vincente visto che al rientro in campo, sul 14-11 per Pesaro, Arzano firma lo 0-6 che ribalta la situazione costringendo coach Gambelli a fermare il gioco. La myCicero si rifà sotto e con quattro punti consecutivi si porta nuovamente avanti (23-22). Saranno però i nostri avversari ad avere la meglio firmando ulteriori tre punti consecutivi e trovando il vantaggio imponendosi per 23-25.
Secondo set – Pesaro parte ancora benissimo, ed è nuovamente al servizio che si firma il primo allungo biancoblù (4-1) ma Arzano prima pareggia poi sorpassa (4-5): l’alternanza al comando delle operazioni prosegue fino al 14-13 per le ragazze di Gambelli quando le nostre ragazze si prendono il comando delle operazioni dimostrandosi autoritarie spezzando l’equilibrio e allungando definitivamente impattando l’incontro (25-18 il punteggio finale).
Terzo parziale – C’è maggiore equilibrio in questa terza frazione ma sono sempre le biancoblù, tranne in avvio quando le avversarie si portano sull’1-5, a dettare legge: Arzano controbatte colpo su colpo contenendo il distacco sui due/tre punti. Sul 20-17 però ecco l’allungo che pare essere decisivo: Pesaro arriva ad avere sei occasioni per portarsi sul 2-1 (24-18). Quando però tutto sembra finito le campane si rifanno pericolosamente sotto e si portano sul -1 (24-23). Ci penserà Fiscaletti a chiudere il set con un mani fuori. La myCicero si porta in vantaggio imponendosi col risultato di 25-23.
mycicero campione under 18

mycicero campione under 18

La quarta è una frazione da dentro o fuori per Arzano, obbligata a vincere per allungare la contesa: ed in effetti le campane comandano fin dall’inizio portandosi a metà set sul più 5 (9-14) e raggiungendo un massimo vantaggio di più 6 (10-16). Pesaro però è viva e con un ottima combinazione muro-difesa torna clamorosamente in gioco riportandosi in parità (17-17). A questo punto le due squadre procedono a braccetto fino ad arrivare ai vantaggi quando la maggior lucidità avversaria sarà decisiva ai fini del punteggio finale. Arzano trova il pari imponendosi per 24-26. Verdetto rimandato al tie break.

Set decisivo molto ben giocato dalle nostre che non hanno alcun tipo di problema ad imporre il proprio gioco fin dall’inizio (al cambio campo infatti sarà 8-3 per le marchigiane) e ad avere la meglio su un’Arzano sulle gambe. myCicero che si impone (15-8) e conquista il primo sorriso in queste finali Nazionali.
Così Gambelli a fine match: “Sono contento anche se ci sono alcune cose da migliorare ma per essere l’esordio posso ritenermi soddisfatto. Era importante partire bene e noi ci siamo riusciti. Ora testa a Torri (domani ore 10:15 ndr): quella partita e la successiva con la Foppapedretti saranno decisive per il prosieguo del nostro torneo”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>