Vaccini, Cecconi (M5S): “Burioni detta la linea alla Regione su festival Ville e Castella?”

di 

15 giugno 2017

Andrea Cecconi

Andrea Cecconi

ANCONA – “Resto perplesso dinanzi alla decisione del Presidente del Consiglio regionale di chiedere la revoca del patrocinio al festival ‘Ville e Castella’.” Dichiara Andrea Cecconi, deputato pesarese del Movimento 5 Stelle: “A quanto pare la decisione discende direttamente dai diktat del dottor Burioni, che pare non gradire un singolo relatore del festival”.

“Così – prosegue Cecconi – laddove si poteva intervenire dialogando con gli organizzatori e proporre un qualificato contraddittorio e modificare il singolo evento, si è preferito pretendere che la revoca del patrocinio regionale ad un festival giunto alla sua 21esima edizione”.

Spiega poi il marchigiano: “Spiace, perché si tratta di una manifestazione il cui innegabile pregio è quello di promuovere la diffusione a tutto tondo della cultura nel territorio della nostra provincia, attraverso un calendario di eventi lungo oltre un mese e ripartito nei territori di cinque Comuni dell’entroterra, comprendente dibattiti, spettacoli teatrali, concerti e documentari”.

“Sorprende ancor di più la netta virata del Consigliere Talè, originario di uno dei comuni coinvolti – aggiunge Cecconi – che ha preferito prendere le distanze senza riserve mentre avrebbe potuto mediare le opportune modifiche ad un solo controverso evento e non privare del proprio appoggio il suo territorio”.

“Ma Burioni non perdona e il PD marchigiano obbedisce, con buona pace della vita culturale del nostro entroterra”.

Un commento to “Vaccini, Cecconi (M5S): “Burioni detta la linea alla Regione su festival Ville e Castella?””

  1. Andrea scrive:

    Cosa si deve mediare???? Vogliamo dare una ribalta ad ogni testone?? Scie chimiche, savi di sion, aggiotaggio ECC ECC adesso si mette in dubbio il vaccinare i bambini…se siete dei creduloni amen ma almeno non atteggiatevi ad eroi “contro il sistema”, siete dei semplici

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>