A Sant’Angelo in Vado un altro coinvolgente weekend in musica

SANT’ANGELO IN VADO – La musica è la regina e la principale ospite di questa settimana nel centro storico di Sant’Angelo in Vado: l’evento di sabato scorso, dedicato al grande Ivan Graziani, dal titolo “Tutto questo cosa centra con il rock & roll” ha riscosso un enorme successo di pubblico, con comitive e fans club giunti da Fano e da Rimini.

Pregevole l’esecuzione dei brani di Graziani da parte della cover band Gli Occhiali Rossi, che ha meritato il plauso convinto di Anna Bischi Graziani, moglie dell’indimenticabile Ivan. Tra ballate dense di sentimento e puro, sfrenato rock, la serata condotta da Francesco Belfiori ha visto la partecipazione di musicisti e ospiti che hanno raccontato e ricordato il cantautore teramano, orgogliosamente marchigiano d’adozione, come più volte ha sottolineato Anna Graziani. Particolarmente gradita la testimonianza del Direttore di Confcommercio Amerigo Varotti, amico della famiglia Graziani e attento collezionista di vinili vintage.

Non finisce qui l’omaggio vadese alla musica: l’associazione culturale “Sottofondo” di Sant’Angel, che opera nel settore della musica, col patrocinio dell’Amministrazione Comunale e dell’Assessorato alla Cultura vadese, ha in programma una ricca manifestazione, sabato 24 e domenica 25 giugno, nelle vie e piazze del centro storico, con concerti e punti musica, mercatino a tema, espositori di vinili e liuteria.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ampio il coinvolgimento delle strutture recettive del paese, con l’Ufficio Turistico che per una settimana diventa una sala espositiva di vinili storici e strumenti musicali, e con le attività gastronomiche che proporranno per tutto il week end menù a tema ricchi di sorprese.

Nella giornata di sabato 24 giugno, si esibiranno dal vivo gruppi e solisti in vari punti del paese, saranno presenti musicisti e cantautori che propongono svariati generi musicali, dal jazz, al rock classico, dal rock sperimentale alla folck music.

L’evento culminerà con la band principale, il “Duo bucolico”, una indie-rock band italiana assai conosciuta e apprezzata nel panorama musicale odierno.

Domenica 25 giugno, per concludere la manifestazione, si terrà il consueto saggio musicale degli allievi della scuola di musica dell’associazione “Sottofondo”, da anni protagonista nel panorama culturale vadese.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>