Motociclismo: il docufilm su Guido Mancini arriva domani in Piazza del Popolo

di 

24 giugno 2017

PESARO – Il tecnico pesarese che ha supportato gli esordi di cinque fra i più affermati talenti del motociclismo italiano, Guido Mancini, sarà protagonista del docufilm proiettato dalle ore 21 di domenica 25 giugno in Piazza del Popolo, a Pesaro. La pellicola, intitolata “Il Mago Mancini” dal modo in cui il 9 volte iridato Valentino Rossi faceva riferimento a uno dei suoi primi tecnici, ripercorre la storia dell’ex pilota e tecnico marchigiano che ha fornito le basi delle competizioni ad assi come Loris Capirossi, Andrea Dovizioso, Franco Morbidelli e Romano Fenati. Si parla del passato, del presente e del futuro del motociclismo nostrano, nel quale trova posto anche il campione di Tavullia che nel 1994, giovanissimo, ha guidato proprio con Mancini la sua prima moto da GP in gara.

Guido Mancini

Guido Mancini

Diretto da Jeffrey Zani, già regista del documentario “Morbidelli – storie di uomini e di moto veloci”, dedicato alla saga sportiva del team di Giancarlo Morbidelli, questo nuovo docufilm riporta Mancini a contatto con i suoi pupilli dopo anni di silenzio e distanze, per rendere il giusto tributo a un uomo che, con il suo romanticismo e la sua spontaneità, ha dato tanto al motociclismo italiano, rimanendo però sempre dietro le quinte.

L’ingresso alla proiezione è libero.

ManciniPoster

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>