Luca Ottaviani, il pilota di Vallefoglia al Mugello ci sarà: “Ecco come ho risolto i problemi”

di 

28 giugno 2017

Luca Ottaviani, il pilota di Vallefoglia

Luca Ottaviani, il pilota di Vallefoglia

VALLEFOGLIA – Il pilota testimonial della Città di Vallefoglia, grazie all’impegno profuso dal suo manager Gianluca Aluigi e dalla società di marketing Via Ticino Studio di Pesaro, disputerà sabato e domenica la quinta e sesta tappa del Campionato Italiano Velocità al Mugello nella categoria Superbike. “Ci siamo riusciti – racconta Luca Ottaviani – ma non è stato facile. Dopo la gara inaugurale di Imola, io e il team con il quale avevo siglato l’accordo di gareggiare quest’anno (il Teknobike, ndr) non ci siamo trovati in accordo su alcune procedure e continuare a correre insieme sarebbe stato negativo per entrambi”.

E quindi?
“Alcuni giorni dopo questo spiacevole inconveniente, sono stato contattato dal team Tutapista Corse di Padova il quale mi ha invitato ad andare a fare un test al Mugello. Ho accettato di buon grado e in sella alla Bmw RR 1 della scuderia capeggiata dal team manager Fabrizio Biasion, sia con lo staff tecnico mi sono trovato bene”.

Luca Ottaviani, il pilota di Vallefoglia

Luca Ottaviani, il pilota di Vallefoglia

“Sulla pista toscana – prosegue il pilota laureando in Ingegneria informatica all’università Carlo Bo di Urbino – ho inanellato una serie di giri con un buon passo e ho siglato il mio miglio crono in 1’54”40. In quell’occasione ho anche avuto modo di conoscere Lorenzo Lanzi (in passato il pilota di San Lorenzo in Bagno ha gareggiato nel Mondiale Sbk come ufficiale Ducati) che mi ha dato preziosi consigli su come utilizzare al meglio la Sbk della Bmw. Chiaramente voglio affrontare questo appuntamento al meglio e senza troppa pressione: ho la moto per disputare tutto il campionato e questo è quello che conta”.

Quella di questo fine settimana al Mugello è la terza tappa del Campionato Italiano Velocità (CIV) che, in ogni week end disputa 2 gare, una delle quali si corre al sabato e l’altra la domenica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>