Il Mago Mancini apre “Il Festival nazionale della cultura sportiva”

di 

28 giugno 2017

CATTOLICA – Inaugurato il secondo Festival Nazionale della Cultura Sportiva che si tiene fra Cattolica, Gabicce Mare e Gradara. Il tema della prima giornata è stato
PASSIONE MOTO, omonimo titolo per la mostra in corso tutta la settimana presso il Palazzo del Turismo.

Alle 19.30 sono state portate in esposizione in Piazza !° Maggio alcune moto del collezionista di Tavullia, Giuseppe Sandroni, poi, alle 2030 un talk show sul tema “Passione Moto” con Jeffrey Zani, Guido Mancini e Giuseppe Sandroni.

Dovevano intervenire anche i piloti della VR46 Nicolò Bulega e Andrea Migno ed il pilota cattolichino Niccolò Antonelli, ma per motivi diversi non erano presenti.

Al termine delle interviste, è stato proiettato un documentario dal titolo “IL MAGO MANCINI”, e del quale, al termine della proiezione ne sono state vendute moltissime copie su CD.

Il documentario testimonia realmente come Guido Mancini ha fatto correre con le sue moto artigianali (alcune delle quali costruite con il nome di Sandroni, molti piloti, tra i quali alcuni attualmente molto famosi come Loris Capirossi, Andrea Dovizioso, Valentino Rossi, Franco Morbidelli e Romano Fenati.

Molti presenti, appassionati di motociclismo, al termine della proiezione del film, hanno tributato a Mancini un lungo appaluso e dopo alcuni hanno fatto molte foto e chiesto autografi al bravissimo Guido Mancini.

LE FOTO DI AMATO BALLANTE

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>