Raccolta differenziata: a Villa Fastiggi e Villa Ceccolini arriva il “porta a porta” dell’indifferenziato

di 

30 giugno 2017

PESARO – Nuovo passo avanti per rendere la città di Pesaro più virtuosa sulla corretta gestione dei rifiuti. L’assessorato alla Sostenibilità informa che il Comune di Pesaro, insieme a Marche Multiservizi, intende promuovere in due quartieri della città – Villa Fastiggi e Villa Ceccolini – una modalità già collaudata con successo in altri Comuni: la raccolta domiciliare della frazione secca.

Dal 18 al 20 luglio pertanto verranno tolti i cassonetti stradali dell’indifferenziato che dovrà essere posto nell’apposito contenitore nel giorno indicato. Rimarranno invece gli attuali cassonetti per umido, carta, plastica/alluminio, vetro.

Prima di togliere i cassonetti verrà attuato un percorso partecipato che prevede: 3 assemblee pubbliche (2 a Villa Fastiggi e 1 a Villa Ceccolini), il cui invito arriverà a ogni cittadino nella cassetta delle lettere; la distribuzione casa per casa di un opuscolo con spiegazioni nel dettaglio.

Con un piccolo impegno dei cittadini sarà possibile ottenere ottimi risultati, perché questo sistema permette di aumentare la consapevolezza di quanto sia veramente possibile differenziare per ridurre al minimo la parte secca non differenziabile che va a finire in discarica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>