A Mombaroccio e Novilara “I Sapori del Borgo”, gli itinerari del gusto di Confcommercio

di 

6 luglio 2017

PESARO – I Sapori del Borgo? Non lascia, raddoppia. Dopo il successo degli scorsi anni, la Confcommercio Marche Nord ha deciso di di estendere la manifestazione – nata nel 2014 – a Mombaroccio e Novilara. In pratica, all’interno dei due castelli, si terranno cene itineranti tese all’esaltazione del gusto unita alla promozione del territorio. Si parte il 13 luglio a Mombaroccio, dove saranno coinvolti i ristoranti Grani di Pepe, La Coppa, L’Amaro al Castello e Piccolo Mondo, si va avanti il giovedì successivo, il giorno 20, a Novilara, con le proposte di Locanda Ricci, trattoria Il Pergolato dalla Maria e ristorante Il Giogo. Itinerari del gusto a prezzi concordati (20 euro il menù completo, 5 per i bambini) e a disponibilità limitata (150 posti). Ecco che sarà bene sbrigarsi a prenotare ai numeri 0721.698205 e 0721.698261 o alla mail segreteria@ascompesaro.it.

Amerigo Varotti, direttore provinciale di Confcommercio, stamane in conferenza stampa ha tenuto a ringraziare preliminarmente i soggetti che danno una mano all’associazione di categoria, a cominciare da Intesa Sanpaolo, “istituto creditizio che ci affianca anche nei Week Gastronomici d'(a)Mare”. “Con Sapori del borgo vogliamo valorizzare i borghi storici che sono delle unicità delle nostre terre – ha continuato – Posti splendidi che non sempre i residenti apprezzano fino in fondo, ma che agli occhi dei turisti sono veri e propri gioielli”.

Luoghi ameni dove si mangia e beve bene. “Dove si vive bene, con arte, storia, cultura e ambiente a fondersi per declinare alla perfezione cioè che all’estero viene chiamato Italian lifestyle”.

Quindi Varotti ha parlato delle tante iniziative organizzate dalla Confcommercio: “Non ne facciamo una sola, ma diverse. Basti pensare ad AmiAmo il Tartufo appena terminato a Pergola e alla rievocazione storica della Domus del Mito a Sant’Angelo in Vado, dove in precedenza c’era stata una serata dedicata a Ivan Graziani, senza dimenticare Turismo in Festa che fino a domenica prossima riempirà Gabicce Mare, i Weekend gastronomici e i Week Gastronomici d'(a)Mare, la serata in bianco che faremo a Mondavio, la prima edizione del Festival del Benessere e del Fitness che sarà organizzato a Pesaro in settembre, Itineris a Fano. A breve, poi, partiremo a Urbino con la presentazione di una nuova piattaforma online comune, per prenotazioni senza commissioni”. La chiosa è un ringraziamento a Marco, Davide, Annalisa, Valentina, Biagio, “coloro che hanno ideato e che seguono fattivamente I Sapori del Borgo”.

Damiano Bartocetti, presidente della Pro loco di Mombaroccio nonché di tutte le Pro loco provinciali, ha lodato i volontari che tengono vivi i nostri paesi, mentre Stefano Guglielmi, direttore d’area di Intesa Sanpaolo, ha rivendicato la territorialità del gruppo, “che da tempo dà grande importanza alle filiere di ristorazione e turismo”.

Angelo Vichi, sindaco di Mombaroccio, si è detto “onorato di far parte di questa splendida iniziativa che valorizza i prodotti ma anche, se non soprattutto, i territori”. Chiusura per Mario Di Remigio, presidente dell’associazione Ristoratori: “Offriamo storia, cultura e i nostri saperi, quindi anche prodotti genuini e cibi. Grazie a Marco Arzeni, artefice di questo progetto vincente che è la dimostrazione che non servono bancarelle per dar vita a una bella iniziativa”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>