Tutti in moto ad Amatrice per ricordare le vittime del sisma

di 

7 luglio 2017

Quanti saranno i motociclisti domenica 9 luglio ad Amatrice per il Motoraduno solidale non si sa ma una cosa è certa: saranno quelli “buoni”.

Tutto nasce dall’idea e dalla generosità di un motociclista di Lucrezia. “Amatrice – dice Ivan Bracci, questo è il suo nome- per me e il mio gruppo di amici è sempre stata una meta ambita sia per i suoi panorami sia per le eccellenze culinarie e allora, dopo il terremoto mi sono detto: dobbiamo tornarci e fare qualcosa di buono”.

Allora Ivan, che nella vita gestisce una pescheria a Fermignano, si è attivato, ha contatto qualche moto club, ha lavorato sui social e, in men che non si dica, ha fatto il pieno: “Ad oggi, rivela ho più di 400 adesioni, più di 300 i veicoli che parteciperanno e ho dovuto chiudere le iscrizioni”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ma quale è il programma?

“Ognuno parte da dove vuole – spiega – quello che conta è che ci incontreremo ad Arquata del Tronto, l’appuntamento è sulla Salaria, al distributore della Esso. Lì faremo le iscrizioni ( 25 euro) e daremo una maglietta che ci permetterà di identificarci.

A quel punto –prosegue Bracci – partiremo per Amatrice e ci fermeremo ai confini della zona rossa, a fianco del Municipio dove ci è stato assegnato un parcheggio e tutti insieme faremo un minuto di silenzio per commemorare le tante persone che hanno perso la vita in questa catastrofe”.

Ma c’è anche un momento solidale, chiediamo: “Si, con la cifra raccolta domeremo una smielatrice ad una piccola azienda agricola a gestione familiare che permetterà loro di proseguire l’attività“.

Un bel gesto che non passerà inosservato: “Nell’augurare “buona strada” a tutti i partecipanti – conclude Ivan Bracci- voglio ringraziare i tanti moto club della provincia che si sono mobilitati, il Moto Club Bertolla Garage e il Comune di Amatrice per la collaborazione”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>