Concerti dal balcone, i soprani Francesca Tassinari e Sofia Mchedlishvili incantano da Casa Rossini

di 

15 luglio 2017

PESARO – Si è tenuto ieri, venerdì 14 luglio, a Casa Rossini, il primo dei quattro appuntamenti del nuovo ciclo dei Concerti dal balcone, organizzato dall’Assessorato alla Bellezza del Comune di Pesaro e dal Rossini Opera Festival da un’idea di Marco Mencoboni, in collaborazione con Sistema Museo, Amat e Fondazione Rossini.
Si sono esibiti dal balcone della casa natale del Cigno di Pesaro alcuni tra i migliori allievi dell’Accademia Rossiniana “Alberto Zedda”, seminario di studio sull’interpretazione belcantistica moderna in corso sino a lunedì 17 luglio al Teatro Sperimentale.

Protagonisti della prima serata i soprani Francesca Tassinari e Sofia Mchedlishvili, accompagnati al pianoforte da Elisa Cerri. Francesca Tassinari che ha cantato l’Aria di Fanny “Vorrei spiegarvi il giubilo” da La cambiale di matrimonio e l’Aria di Giulia “Il mio ben sospiro e chiamo” da La scala di seta, mentre Sofia Mchedlishvili interpreterà la Scena di Amenaide “Di mia vita infelice”.

LE FOTO DI FILIPPO BAIONI

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>