Il “Mengaroni” all’opera per realizzare “Ciclico”, opera grafica per la valorizzazione del porto di Pesaro

di 

18 luglio 2017

Porto di Pesaro

Porto di Pesaro

PESARO – Dal 14 luglio, l’ultimo tratto del nuovo molo di levante del porto di Pesaro è chiuso. Il divieto di transito è stato accolto – a quanto ci risulta – di buon grado da chi abitualmente cammina, sosta o pesca in quel tratto. La spiegazione è semplice, come si evince dal cartello affisso dalla Capitaneria di Porto: è in corso la realizzazione da parte dell’Istituto Artistico “Mengaroni”, con la collaborazione dell’Associazione artistica culturale Re/Ur Reperti Urbani, dell’opera grafica denominata “Ciclico” lungo il muro paraonde del molo di levante. L’area resterà interdetta fino alla conclusione dei lavori, presumibilmente entro il 15 agosto. Il tutto nell’ambito del progetto del Comune per la valorizzazione artistica e turistica del Porto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>