La “regola” di Via Belgioioso: scooter che evitano le code marciando all’interno dello spartitraffico

di 

20 luglio 2017

SCOOTERPESARO – Via Belgioioso, si sa, è strada trafficata, collegando la zona centro-mare con la periferia, da Pantano alla Celletta fino a Santa Veneranda. Così, soprattutto nelle ore di punta, non mancano le code e chi è in transito deve avere pazienza. Normale, in un paese normale. Ma c’è chi è allergico alle code e soprattutto al rispetto delle regole. Anche questo “normale”, purtroppo, in un paese che ha cancellato dalle aule scolastiche, soprattutto dalle famiglie, l’educazione civica. Vedere gente che guida (auto, scooter e biciclette) telefonando, è consuetudine quotidiana, anche se – finalmente- sembra in procinto di essere varata una norma restrittiva per punire la guida mentre si telefona, o peggio ancora si mandano messaggi. Che poi a giudizio delle forze dell’ordine è l’infrazione che provoca più incidenti.

Chi transita in Via Belgioioso, però, ha la possibilità di osservare l’ennesimo disprezzo delle regole, delle più elementari norme di convivenza civile: molti scooteristi, non tutti per carità, saltano la code cui si sottopongono gli altri. Come? Lo mostra la fotografia che ci ha fornito un nostro lettore. Per raggiungere più in fretta la rotatoria con le vie Fratti e Giolitti, quattro scooteristi/e utilizzano l’isola spartitraffico che separa le due corsie. Perché – direbbe il Marchese del Grillo – “Noi siamo noi e voi (automobilisti, ma anche scooteristi che rispettate le regole) non siete un c….”

4 Commenti to “La “regola” di Via Belgioioso: scooter che evitano le code marciando all’interno dello spartitraffico”

  1. Hm scrive:

    Tutto ciò non accadrebbe se le auto, come detta il codice della strada, stessero sul margine destro (compresa quella del genio che ha fatto la foto a quanto pare)

  2. Fabio scrive:

    Prima di prendersela con chi decide -impropriamente- di usare l’aiuola spartitraffico come via di sorpasso della colonna di auto…perché non tiriamo le orecchie a TUTTI quegli automobilisti che sistematicamente guidano tutto a sinistra?!
    La cinquecento che si vede in foto, essa stessa è quasi sull’aiuola! Una 500 ferma in mezzo alla strada che blocca tutti, e noi c’è la prendiamo con chi ha deciso di superarla?

    #etuttoallarversa #pu24 #pu24it

    http://www.pu24.it se al posto di fare il Giornalista, Le piace fare lo Sheriffo…sappia che “LO STAI FACENDO SBAGLIATO” (entrambe)!

    • Enrico Tacchi scrive:

      Il fatto di avere uno scooter o una bicicletta, quindi un mezzo più agevole, non autorizza automaticamente a saltare la fila. E’ una questione di educazione e senso civico, che a quanto pare manca o più probabilmnte si è perso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>