“Sport e Periferie”, il Piano porta al Comune di Pesaro 135mila euro

di 

26 luglio 2017

Lotti, Della Dora e Decaro

Lotti, Della Dora e Decaro

PESARO – Il Piano “Sport e Periferie” porta al Comune di Pesaro 135mila euro. Questa mattina, l’assessore allo sport Mila Della Dora ha preso parte a una conferenza stampa a Roma, alla presenza del ministro dello sport Luca Lotti, del presidente Anci Antonio Decaro e del presidente del Coni Giovanni Malagò. L’incontro ha segnato l’avvio di un nuovo percorso che vedrà la realizzazione di 183 progetti selezionati in tutta Italia.

Le risorse ricevute verranno utilizzate per acquistare attrezzature sportive che consentiranno di omologare la pista di atletica del campo scuola di via Respighi. Ciò permetterà di ospitare competizioni nazionali (salto in lungo, salto in alto, ostacoli, ecc.).

“In totale sono stati presentati 1.830 progetti – racconta l’assessore –, di cui 183 selezionati; di questi 32 riceveranno le prime risorse, quale premio per le Amministrazioni ‘virtuose’, per aver già concluso tutto l’iter procedurale”.

E dunque questa mattina nella capitale sono state siglate le convenzioni tra Coni ed enti locali. A firmare i documenti, sindaci e assessori di  25 Comuni.

gruppo (60)“Siamo molto soddisfatti di questo risultato – continua la Della Dora -, che va a chiudere un progetto portato avanti in questi ultimi anni dall’Amministrazione comunale: abbiamo investito nella pista, riqualificato gli spogliatoi, sistemato la tribuna. Ora, con questo contributo potremo ottenere l’omologazione della pista e ospitare competizioni nazionali. Sarà importante anche per tutte le associazioni sportive che frequentano il campo scuola, che sono sempre più numerose”. Di recente infatti, con la riqualificazione dell’area è nata anche una nuova società, l’Atletic Field.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>