Urbino pronta alla sua 36esima Festa del Duca. Appuntamento dal 12 al 14 agosto

di 

2 agosto 2017

856feae5-593c-4ccf-bd19-4cfea449cba0URBINO – Dal 12 al 14 agosto Urbino veste i preziosi abiti della corte per la XXXVI edizione della Festa del Duca – Sipari Rinascimentali con Teatro di Corte, musiche e danze antiche, Tornei e Giochi storici, Laboratori per bambini, fuochi d’artificio rinascimentali e tanto altro per ricordare lo splendore nella storia e nelle arti del Montefeltro.

Per la XXXVI edizione dei Sipari Rinascimentali A.R.S. Urbino Ducale presente grandi novità per fare memoria degli splendori del Montefeltro, tra queste la rassegna ad hoc Teatro di Corte a Palazzo Ducale. Come succedeva ai tempi del Duca Federico quando la città – Palazzo apriva i suoi saloni per accogliere arti e artisti, per tre giorni le opere di Shakespeare, Boccaccio e Dante animeranno gli ambienti più prestigiosi della dimora ducale.

Alessio Boni inaugurerà la XXXVI edizione della Festa e la rassegna portando in scena in esclusiva per Urbino “Sonetti d’Amore … e brani d’Amleto” di Shakespeare (11 agosto), David Riondinointerpreterà dal Decameron di Boccaccio Bocca baciata non perde ventura” (12 agosto) e Claudio Tombini si cimenterà con letture di Dante in “La Comedia dell’Inferno” e “Vita Nova” (13 e 14 agosto).
La rassegna si arricchisce con momenti musicali e coreografie di danza (ore 11.00 e 18.00) e una serie di docu-video tematici su Ronconi, Pasolini e Sanguineti che anticipano gli spettacoli.

Dal 12 al 14 agosto il centro storico di Urbino rivivrà secondo i modi e i costumi quattrocenteschi:locande, antichi mestieri, mercati rinascimentali, giullari, mangiafuoco, musici che si esibiranno per le piazze e vie della città. Non mancherannorievocazioni storiche e i tornei amati dal Duca Federico: il Gioco dell’Aita, sfida di forza e destrezza tra nobili e popolani, praticata nei tempi di non belligeranza, oggi tra i 15 giochi storici riconosciuti dal MiBACT e  il Torneo degli Arcieridella Compagnia Feltria Aquile Ducali.
Il ritmo incessante dei Tamburi Ducali annuncerà i momenti principali delle giornate, mentre la Caccia al Teshorror mostrerà un’altra prospettiva, quella più nascosta e misteriosa, del centro storico.
Sempre più spazio per i più piccoli con un programma dedicato: laboratori per scoprire e conoscere giochi antichi e dimenticati, spettacoli di burattini, magia e giocoleria. Il Palazzo Ducale accoglierà nelle sopralogge il laboratorio di Pittura all’uovo a cura della maestra Monica Ugoccioni (16.00-18.00),  mentre la Corte sarà la sede di Ballar Cortese, laboratorio per conoscere la danza rinascimentale, disciplina ritenuta un mix tra arte e scienza, simbolo di raffinatezza e regalità.

FESTA DEL DUCAIl biglietto di Festa e Teatro di Corte permette la visita di: Centro storico, Cortile di Palazzo Ducale, ingresso ridotto a Galleria Nazionale delle Marche, Casa di Raffaello, Oratori di San Giovanni e San Giuseppe.

Appuntamento atteso e immancabile dell’estate urbinate, la Festa del Duca – Sipari Rinascimentali 2017 è un’iniziativa culturale che, anno dopo anno si rinnova, affascinando visitatori e turisti in un connubio di storia, tradizione ed arte nella città marchigiana simbolo di perfezione rinascimentale.

 

ORARIO PER IL PUBBLICO: 12 – 13 – 14 agosto 2017 dalle 10.00 alle 24.00;
ore 10.00 apertura mercato rinascimentale, mercato artistico d’oggi e fiera del duca;
ore 10.00 apertura campo d’armi e laboratori;
ore 11.00 e 19.00 apertura osterie e giardini rinascimentali
ore 15.00 apertura mercato storico

INGRESSO CITTA':
Ore 10.00 – 22.30
Biglietto € 5,00 – prevendita www.ciaotickets.com (ingresso gratuito 0-18 anni): visione gratuita di tutti gli spettacoli, tornei storici, rievocazione storica, il Gioco dell’Aita, partecipazione a tutti i laboratori in programma. Riduzione ingresso per Galleria  Nazionale delle Marche, Casa di Raffaello, Oratorio di San Giuseppe e San Giovanni.
FESTA DEL DUCABiglietto per spettacoli Teatro a Corte a Palazzo:
Sonetti d’amore…e brani di Amleto: € 18,00
Bocca baciata non perde ventura: € 15,00
La Commedia dell’Inferno: € 15,00
Abbonamento 3 spettacoli: € 35,00 + prevendita
Prevendita: www.ciaotickets.com

RIFFA DEL DUCA: biglietti negli esercizi commerciali cittadini

MANIFESTAZIONE PROMOSSA DA: A.R.S. Urbino – Associazione Rievocazioni Storiche Urbino Ducale

IN COLLABORAZIONE CON: Città di Urbino
CON IL PATROCINIO DI: Regione Marche, Comunità Montana Alto e Medio Metauro, E.R.S.U.

DIREZIONE FESTA DEL DUCA: Maria Francesca Crespini

CONSULENZA STORICA E REGIA RIEVOCAZIONE: Rosanna Cipriani Saltarelli, Andrea Serafini

COSTUMISTA, COORDINAMENTO E REGIA CORTEI: Flavio Di Paoli

ALLESTIMENTI E MERCATI STORICI: Pietro Barsotti e Monica Ugoccioni

SEGRETERIA E COORDINAMENTO: Erica Brodi,Beatrice Giannotti, Martina Buccarini
COLLABORAZIONI

Sezione arcieri: Associazione Aquile Ducali

FESTA DEL DUCASezione allestimenti: Alberto Crinelli, Andrea Serafini, Martina Buccarini, Marina Cristino, Tomas Bartolucci, Cristina Gresta, Simone Ceccaroli, e Commercianti del centro storico

Sezione mercato artigianato artistico: Beatrice Giannotti

Sezione gastronomia: Ristoratori di Urbino

Gioco dell’Aita: Surano Dario – Valmetauro Titan Rugby di Urbino

Speaker: Giuseppe Biancalana

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>