Basket City Night, al Risto Garden la pallacanestro è protagonista: tutte le FOTO e i VIDEO

di 

3 agosto 2017

PESARO – Al Risto Garden è stata la “Basket City Night”. La notte della città del basket, Pesaro, e di un territorio – la provincia nella sua interezza – dove si cresce a pane e palla a spicchi. Sulla Panoramica, grazie all’intuizione del titolare Michele Marcelli, noi di pu24.it, rappresentati dal direttore Emanuele Lucarini, dell’instancabile Luca Pandolfi e di Radio Antenna 3 web station, presente coi titolari Luca Ceccolini e Andrea Tecchi, è stata celebrata la pallacanestro, presente in tutte le sue componenti. Uniche assenti la Vuelle, che in contemporanea aveva un importante Cda, e Bramante, tutte le altre principali realtà baskettare sono state premiate col “Pesaro Sport Awards”, riconoscimento offerto dallo sponsor, la Ps Sport di cui il cotitolare è il mitico Alessandro Rinolfi, che ha contribuito in maniera fattiva all’organizzazione della serata.

Premiati il Pisaurum che ha sfiorato la serie B e l’allenatore giramondo Mauro Procaccini, le giornaliste pesaresi Beatrice Terenzi ed Elisabetta Ferri che hanno dato vita alla Nazionale italiana femminile di basket sorde e le vincitrici dei campionati di Promozione Pallacanestro Acqualagna e Basket Durante Urbania. E poi ancora la Camb Montecchio con il factotum Massimo Morelli, il Nuovo Basket Fossombrone che ha un settore giovanile fiorente, la Pallacanestro Fermignano che non è salita in C “solo” per la Sutor Montegranaro e la Pallacanestro Cagli che ha festeggiato i 50 anni d’attività agonistica. “Pesaro Sport Awards” anche al Basket Giovane Pesaro, dopo i risultati della prima squadra e della Categoria Under 18 Elité, al Basket Fanum e al suo fiorente settore giovanile, all’Olimpia Pesaro le cui giocatrici sono appena approdate in serie B. L’unica eccezione extrapesarese, fresca di salto in Promozione, è stato il Morciano Eagles, prima che sul palco sfilassero l’Urbania, coach Stefano Foglietti, il Marotta Basket e Giulio Gigliotti, un uomo che ha donato la sua vita allo sport nostrano.

Da segnalare la presenza dell’assessore comunale Mila Della Dora, che ha premiato alcune squadre assieme a Chiara e Cristina, le due incantevoli Vertigo Cinema che lavorano per la L&G, la digital media company di Luca D’Andrea che si occupa di soluzioni digitali di comunicazioni per le aziende con 4 brand commerciali differenti.

LE FOTO DI FILIPPO BAIONI

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

I VIDEO DI RADIO ANTENNA 3

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>