“Abbiamo rischiato di perdere Fiorenzuola di Focara e Casteldimezzo”: sotto controllo l’incendio sul San Bartolo ma danni ingenti

di 

5 agosto 2017

FIORENZUOLA DI FOCARA – “Abbiamo rischiato di perdere Fiorenzuola di Focara e Casteldimezzo”. Un post eloquente quello del consigliere regionale Andrea Biancani, riferito al vasto incendio sviluppatosi ieri notte sul San Bartolo. “Le fiamme sono state bloccate veramente per un soffio – scrive su Fb – Un ringraziamento va ai Vigili del Fuoco per il grande lavoro, ho visto personalmente il personale lavorare tutta la notte per evitare il peggio. Mi preme ringraziare comunque tutte le forze dell’ordine intervenute (polizia municipale, carabinieri-forestali e polizia stradale), i volontari della protezione civile e della croce rossa. Un ringraziamento particolare va ai residenti che hanno reagito con responsabilità, pacatezza e spirito collaborativo. Ci sono stati momenti e situazioni veramente difficili, ma tutti hanno mantenuto la calma”.

Al momento l’incendio è sotto controllo, nonostante qualche focolaio sia ancora acceso. Le temperature elevate e un vento maligno hanno fatto temere il peggio, ma il superlavoro dei vigili del fuoco ha evitato il peggio, nonostante diversi residenti e turisti siano stati fatti sgomberare, accolti al palas di viale dei Partigiani dove è stato allestito un campo.

Il rogo, sviluppatosi nel pomeriggio, è partito da un terreno agricolo in maniera accidentale. Gravissimi i danni al parco naturale del San Bartolo le cui strade, al momento, sono ancora chiuse.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>