Sempre a Torrette 5 persone in difficoltà fra le onde a 300 metri dalla costa: salvati

di 

7 agosto 2017

La Motovedetta Search and Rescue CP 872 CP

La Motovedetta Search and Rescue CP 872 CP

TORRETTE – Dopo l’eroico salvataggio purtroppo intervenuto con l’estremo sacrificio di un addetto al salvataggio, a Torrette di Fano, nel pomeriggio, è scattata un’altra emergenza. Tramite il 1530 arrivava alla sala operativa della Guardia costiera di Pesaro da un frequentatore del litorale di Torrette la segnalazione di ben 5 persone in difficoltà tra le onde sulla distanza dei 300 metri dalla costa.

Partiva immediatamente da pesaro la motovedetta Cp 872, mentre lasciavano Fano per dirigere prontamente sulla località della segnalazione la moto d’acqua della Guardia costiera e gommone dei vigili del fuoco, nel frattempo avvertiti.

Intervenivano subito gli addetti al salvataggio presenti nella spiaggia compresa tra il camping Metauro e l’hotel Playa, che con l’importante ausilio di un pattino e della moto d’acqua della Guardia costiera di Fano riuscivano ad assicurare temporaneamente, sfidando una fastidiosissima onda lunga e la risacca, i bagnanti in difficoltà sui mezzi, per poi trasbordarli sulla motovedetta della Guardia costiera di pesaro e quindi lasciarli al porto di Fano.

La guardia costiera torna ancora una volta a raccomandare la massima prudenza all’approcciarsi al mare, e di evitare di balneare con bandiera rossa esposta nonché di seguire sempre le utili indicazioni degli addetti al salvataggio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>