Rallylegend 2017: aperte le iscrizioni. Grande attesa per il Rally e il Colin McRae Tribute

di 

8 agosto 2017

REPUBBLICA SAN MARINO – Sono aperte da martedì 1° agosto, e si chiuderanno giovedì 28 settembre, le iscrizioni al 15° Rallylegend, con la formalizzazione delle tante richieste che, con largo anticipo, tanti appassionati piloti di tutta Europa, ed anche campioni di gran nome, hanno già avanzato agli Organizzatori di Zeromille, che lavorano in stretto contatto con FAMS, la Federazione Automotoristica Sammarinese.

La Repubblica di San Marino, intanto, prepara al meglio l’accoglienza al “popolo” di Rallylegend, che dal 19 al 22 ottobre prossimo, confluirà un po’ da tutta Europa, ma ormai anche da fuori dei confini del Vecchio Continente, per vivere l’evento unico al mondo.

Al centro, come sempre il rally, riservato alle più belle e importanti vetture che hanno fatto la storia dei rally, che tornano in prova speciale guidate da campioni indimenticabili, da tanti piloti e da appassionati collezionisti. Ma quest’anno, tra le tante, affascinanti iniziative collaterali, spicca il “Colin McRae Tribute”, insieme a “Champions for a Champion Parade e alla “Colin’s Parade”, che renderanno Rallylegend, un evento che verrà ricordato nel tempo. Unico, originale e inconfondibile, come sempre.

 

Riolo-Rappa

Riolo-Rappa

IN GARA “HISTORIC”, “MYTH” E “WRC-KIT”, INSIEME ALLO SHOW DELLE LEGEND STARS

In gara, anche quest’anno, le tre categorie regine di Rallylegend: “Historic”, “Myth” e Wrc-Kit. E con le “Legend Stars” ad incrementare il già alto tasso di spettacolo.. Lo scorso anno a vincere tra le “Historic” è stato l’equipaggio Riolo-Rappa (Audi Quattro), mentre “Lucky”-Pons (Lancia Delta Integrale), si sono imposti tra le “Myth”. Tra le Wrc- Kit Car vittoria per Pedersoli-Tomasi (Citroen C4 WRC).

 

“PIRELLI JUMP IN THE LEGEND TROPHY”: PREMIO ALLO SPETTACOLO

Rallylegend è una fucina continua di iniziative per incrementare il già altissimo tasso di spettacolarità dell’evento sammarinese. In collaborazione con Pirelli, uno dei principali partner di Rallylegend 2016, nasce “Pirelli jump in the legend trophy”, con una giuria qualificata che andrà a premiare i salti più belli, individuati in due particolari punti di due prove speciali.

 

CON EBERHARD&CO A FIANCO DI MIKI BIASION

Basterà acquistare un biglietto All Plus ed un pizzico di fortuna, per avere la possibilità di una “experience” a fianco di Miki Biasion. Dopo aver presentato, infatti, il biglietto allo stand Eberhard&Co ed essersi registrato, si partecipa, al venerdì sera, ad un’estrazione, per essere protagonista, nel corso della giornata di sabato 21 ottobre, insieme al due volte campione del mondo italiano.

Previsti altri premi anche per il secondo e terzo classificato.

 

Pedersoli

Pedersoli

CONFERMATA L’ANTIGUA LEGEND CUP: VACANZA PREMIO DA SOGNO AI CARAIBI

Con il motto “Vai veloce come il vento e vinci una vacanza da sogno”, ormai da alcuni anni un equipaggio in gara a Rallylegend vince una vacanza da sogno di dieci giorni ai Caraibi per due persone. Prendendo spunto dalle gare di vela e con un sistema di assegnazione dei tempi a coefficiente, viene premiato l’equipaggio più veloce.

 

 

 

NUOVI PARTNER E CONFERME DI PRESTIGIO PER RALLYLEGEND

Due nuovi, importanti partner affiancano Rallylegend 2017. Si tratta di Coyote, assistente di guida, il cui testimonial è l’ex pilota di Formula Uno Jean Alesi e, per la Spagna, Luis Moya, e di Estrella Galicia, brand con presenza di assoluto rilievo in MotoGp, Moto2 e Moto3 e in Formula 1 al fianco di Toro Rosso e Sainz, che affianca Rallylegend in veste di fornitore ufficiale.

Marchi di prestigio che affiancano altri partner di primo piano quali Pirelli, Eberhard&Co, Shell Elix Ultra e VisitSanMarino.com. Media partner di Rallylegend si confermano il settimanale Autosprint e i magazine di settore Grace e Tuttorally+.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>